Ultime notizie:

Programma 101

    P101, dopo il colpo Tannico il futuro è oltre il venture

    Di Camillo ha creato P101 nel 2012, facendo debuttare il primo fondo, Programma 101, l'anno successivo, con il sostegno iniziale di Fondo italiano e Azimut. ... «Abbiamo ancora delle riserve per i follow on di Programma 101 - spiega Di Camillo -, e nel frattempo abbiamo iniziato a investire anche con il secondo fondo e con Italia 500.

    – di Matteo Meneghello

    Il calcolatore d'Ivrea in America volle andar

    Emersi dagli Archivi di Mediobanca (ora digitalizzati e messi a disposizione degli studiosi) i retroscena sulla vendita della divisione elettronica di Olivetti a General Electric

    – di Paolo Bricco

    Laurea honoris causa a Gastone Garziera (e un pizzico di Econopoly)

    Lunedì 14 ottobre alle 16, presso l'Aula Magna "Aldo Cossu" di Palazzo Ateneo all'Università di Bari, il rettore Stefano Bronzini conferirà la laurea magistrale honoris causa in Computer Science  classe LM-18 - INFORMATICA a Gastone Garziera, pioniere dell'informatica italiana, componente del ristretto gruppo che progettò la Olivetti Programma 101, antesignana del moderno personal computer. Ci piace pensare che il post pubblicato su Econopoly nel giugno scorso sull'incredibile storia del team de...

    – Econopoly

    L'Italia che sapeva sognare: parla Garziera, tra gli inventori del primo pc

    Ci sono storie che meritano di essere nuovamente raccontate, anche se l'argomento è già stato trattato a sufficienza, tramite decine di articoli, libri, film e documentari da parte di autori sicuramente più autorevoli del sottoscritto. Ci sono storie che ci ricordano una Italia ambiziosa, colta ed innovativa, altruista ed inclusiva, e capace, nonostante le difficoltà, di saper sognare. Ora più che mai abbiamo il bisogno di conoscere e riconoscerci in queste storie, dal loro benefico effetto bals...

    – Emiliano Pecis

    Startup in Italia, facciamo come la California! Ecco perché trovare 5 miliardi

    Gli autori di questo post sono Elia Stupka e Nicola Marino. Stupka è senior vice president e direttore generale della divisione Life Sciences di Health Catalyst, società che da qualche mese ha toccato la valutazione di un miliardo di dollari. Marino è laureato presso l'Università Cattolica, laureando in medicina e chirurgia, imprenditore con esperienza di ricerca presso Harvard Medical School -  La California ha staccato il resto del mondo negli ultimi 20 anni grazie a un imbuto largo e generos...

    – Econopoly

    Da Olivetti a Steve Jobs. L'Apple store? Nato nel '54 dal genio di Adriano

    Quando, nel 1954, Adriano Olivetti chiede agli architetti Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Rogers del noto studio B.B.P.R. di progettare un negozio al numero 584 della Fifth Avenue di New York, nel cuore del «blocco dei miliardi», tra la 44esima e la 45esima strada,

    – di Antonio Larizza

    La cura contro la crisi dei giornali esiste: si chiama "Digital Transformation"

    La crisi è la più grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi. La creatività nasce dall'angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura. E' nella crisi che sorge l'inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere 'superato'. -- Albert Einstein Premessa Sono felice di cominciare questa mia collaborazione con Econopoly, parlandovi di come, a mio modesto parere, si può provare a tirar fuori la stampa da questa peren...

    – Emiliano Pecis

    Il '900 fra finanza, cultura e l'Italia che aveva un posto nel mondo

    «Sovente mi piace fingere di esistere. Do opinioni a John e agli altri quando me lo chiedono». Non ha la malinconia dell'anziano appartato, Gianluigi Gabetti. Ha l'ironia di chi ha molto vissuto e l'autoironia di chi qualcosa - ma "esageruma nen", suvvia non esageriamo - ha capito.

    – di Paolo Bricco

1-10 di 28 risultati