Ultime notizie:

Professioni

    E la star del Web Summit di Lisbona è ...

    "Voglio una piattaforma in cui governi, università, scienziati, imprese e società civile si incontrino per discutere e concordare codici di condotta, protocolli e altri meccanismi che rendano il cyberspazio, la rete, le tecnologie digitali, l'intelligenza artificiale? forze che lavorano per il bene". Lisbona è una città meravigliosa. L'aria sa di sole. Dalla parte alta si vede il Tago e il ponte che la collega alla zona dei cantieri navali - e a ottimi ristoranti di pesce. Seguendo le maioliche...

    – Guiomar Parada

    Riace, l'economia e la rivincita degli zero

    Per non parlare di professioni più qualificanti, perché spesso ad imbarcarsi nei viaggi della speranza ci sono anche molti dottori e professionisti

    – Emiliano Pecis

    Consulenti, guide, informatici, formatori e wedding planner: è boom delle nuove professioni

    La crisi ha colpito duro i liberi professionisti, ma se quelli “classici” hanno sofferto di più avanza la schiera delle “nuove professioni” che cresce di numero. ... Per questi professionisti Confcommercio Professioni sottolinea la necessità di poter lavorare «senza ostacoli ideologici e normativi»: se alcune norme recenti sono state salutate positivamente come un segno di attenzione, come il jobs act per gli autonomi, restano da fare molti passi in avanti su fronti...

    – di Marzio Bartoloni

    Professionisti, i redditi 2016 tornano a crescere

    «Occorre uno sforzo di inventiva e di sperimentazione per una nuova offerta di rappresentanza dedicata al mondo delle professioni. ... Nel 2016 il reddito medio delle professioni ordinistiche, in base ai dati delle Casse professionali e alle statistiche Sose, che non rilevano quanti sono ricompresi nei minimi e nei forfait, si attesta a 52mila euro, con variazioni positive per tutti i gruppi professionali, tranne gli agronomi.

    – di Maria Carla De Cesari

    Professioni: 1,4 milioni di unità nel 2017, il 6% degli occupati d’Italia

    Tirando le somme, dunque, “il perimetro degli occupati nel mondo delle libere professioni "strettamente intese" si può immaginare composto da 2 milioni 300.000 unità, suddivise tra circa 1,4 milioni di liberi professionisti, di cui circa 200.000 datori di lavoro, e 900.000 dipendenti degli studi professionali”.

    Il Gruppo 24 Ore a Ecomondo con Radio 24 e 24 Ore professionisti

    Mercoledì 7 novembre alle 11.00 appuntamento con la diretta di Due di denari, condotto da Debora Rosciani e Mauro Meazza, per parlare delle nuove professioni della green economy e dell'economia circolare e alle 17.00 Focus economia di Sebastiano Barisoni farà il punto sul rapporto Conai sul Riciclo e i relativi aspetti economici con il presidente Conai Giorgio Quagliuolo.

    Servono i master universitari per chi non ha esperienze di lavoro?

    Incrociando questi dati con quelli sulle dichiarazioni dei neolaureati, si conferma questo trend: il 60% dei neodottori triennali intervistati da Almalaurea dichiara di volersi iscrivere a un corso di laurea magistrale, ma solo l'8,2% a un master universitario, un titolo che attrae soprattutto i laureati delle professioni sanitarie (28,9%) e quelli del gruppo politico-sociale (10,9%).

    – Infodata

    Meritocrazia tra competitività e paradossi

    Chi risulta vincente dalla competizione nelle professioni, nell’industria, nelle scienze, e rivendica con orgoglio i propri sforzi e i propri successi, deve sapersi guadagnare il rispetto degli altri e riuscire a essere inclusivo.

    – di Vincenzo Galasso

1-10 di 5747 risultati