Ultime notizie:

Prodotto interno lordo

    Pil Italia crolla del 12,4% nel secondo trimestre. Persi 50 miliardi, calo senza precedenti

    «Dopo la forte riduzione registrata nel primo trimestre (-5,4%), l'economia italiana nel secondo trimestre 2020 ha subito una contrazione senza precedenti (-12,4%) per il pieno dispiegarsi degli effetti economici dell'emergenza sanitaria e delle misure di contenimento adottate» scrive l'Istat nel commento ufficiale alle stime preliminari del Prodotto interno lordo.

    – di Andrea Gagliardi

    Anche il Pil francese cade ai minimi dal dopoguerra (-13,8%). Spagna in recessione (-18,5%)

    Tra le componenti del Prodotto interno lordo, i consumi delle famiglie, da sempre elemento di forza dell'economia francese, hanno resistito meglio di altri: "solo" un -11% rispetto alla contrazione del 17,8% degli investimenti... Dopo due trimestri consecutivi con variazioni negative del Prodotto interno lordo, la Spagna è ora in aperta recessione.

    Gli indicatori per misurare l'allarme globale sulla biodiversità (Prima puntata)

    Gli uccelli sono considerati buoni indicatori della diversità e dell'integrità degli ecosistemi poiché le loro popolazioni riflettono i cambiamenti nelle popolazioni delle specie di cui si nutrono, come gli insetti. I volatili possono spostarsi altrove quando il loro ambiente diventa inadatto. Ecco perché i dati sulla presenza, abbondanza e diversità delle specie degli uccelli sono utili per monitorare come sta l'ambiente. Inoltre, suggerisce Eurostat,  gli uccelli sono facili da osservare (ri...

    – Infodata

    Il caso Malta tra tante ombre e qualche luce

    Secondo il rapporto 2019 diffuso da Mga (Malta gaming authority) l'industria complessiva del gioco contribuisce con 1,56 miliardi di euro pari a circa il 13% del Pil (Prodotto interno lordo) maltese.

    – di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    Decrescita di sicuro, felice mica tanto. L'impatto della pandemia sulle emissioni di CO2

    Decrescita di sicuro, felice mica tanto. Le misure di lockdown introdotte dai governi per contrastare la pandemia di Covid-19 avranno un effetto pesante sull'economia, con previsioni di crescita riviste al ribasso praticamente ovunque. Se si produce meno, però, si inquina anche di meno, nel senso che si tagliano le emissioni di gas serra. Già, ma di quanto? Per capirlo, Infodata ha provato un confronto con quanto avvenuto con la crisi del 2008. Il risultato è riassunto in questa mappa: Il punt...

    – Infodata

    La pandemia ha tagliato le emissioni globali di CO2 ma non basta

    Articolo pubblicato a maggio 2020 Le emissioni di anidride carbonica potrebbero scendere quest'anno del 7%. Le misure di lockdown messe a terra dai governi per contrastare l'epidemia del coronavirus hanno cominciato ad avere un impatto anche sui gas serra. Uno studio del Nature Climate Change di martedì scorso ha analizzato su base quotidiana le emissioni di andride carbonica di 69 Paesi perlopiù negli Stati Uniti e in Cina responsabili del 97% delle emissioni globali di CO2. Guidata dall'Un...

    – Infodata

1-10 di 3824 risultati