Ultime notizie:

Prodotti e servizi

    Facebook recluta Visa e Uber per il lancio a giorni del suo «bitcoin»

    Facendo leva sulla forza del suo network, i suoi centinaia di milioni di utenti al mondo - anzi 2,4 miliardi per l'esattezza - intende trasformare la neo-divisa digitale che ha studiato in una forma nuova di pagamento transnazionale, adatta per la compravendita di prodotti e servizi come ancora in realtà non avviene per le crypto-currencies che hanno invaso il mercato in questi anni.

    – di Marco Valsania

    Strategie social? Un investimento che ha un grande ritorno

    Altro che un passatempo per i ragazzi. I social media sono ormai diventati una leva di business imprescindibile per tutte le aziende, sia grandi sia piccole. LinkedIn fa la parte del leone, soprattutto per le imprese B2B: non solo, come noto, è il primo circuito per la selezione del personale, ma è

    – di Andrea Rangone *

    Il laser 3d allarga la gamma della Morandi steel

    Nuova denominazione e nuovo posizionamento per Morandi spa. L'azienda di Flero (Bs), attiva nella distribuzione di tubi strutturali in acciaio, cambia nome in Morandi steel e si propone sul mercato come un fornitore integrato a monte della catena della distribuzione. Un'evoluzione resa possibile

    – di Matteo Meneghello

    Sfida finale contro i giganti hi-tech: Facebook, Google, Amazon e Apple nel mirino

    New York - Anche il Congresso degli Stati Uniti vuole intervenire in una nuova campagna antitrust nei confronti delle grandi aziende tecnologiche e di Internet. Accanto alle iniziative considerate delle autorità americane sulla concorrenza, la Commissione Giustizia della Camera ha indicato di aver

    – di Marco Valsania

    Partnership: cos'è davvero e su quali basi si costruisce

    Tanti anni fa ho sentito spiegare da un consulente il concetto di partnership con un esempio molto diretto ma sicuramente efficace: «Considerate la partnership come un rapporto sessuale tra due persone: entrambe devono provare piacere e ritenerlo gratificante per aver voglia di ripeterlo nel

    – di Giovanna Prina *

    Dai driver sufficienza piena a gestione e servizi

    Pur essendo tra gli attori principali, se non i più importanti, nel settore delle flotte, dei driver aziendali si sa molto poco. Generalmente si tende ad equiparare i loro comportamenti e le loro scelte a quelle degli utenti privati perché, in fin dei conti, si tratta di privati cittadini a cui è

    – di Vincenzo Conte

1-10 di 1442 risultati