Aziende

Procter&Gamble

Procter&Gamble è un complesso industriale di beni di consumo con sede a Cincinnati, nell’Ohio (Usa). La multinazionale è leader nel settore della ricerca, della produzione e della commercializzazione di beni di largo consumo, detergenti, cosmetici, fragranze e prodotti farmaceutici. Opera in oltre 160 Paesi in tutto il mondo con 300 marchi, di cui 24 superano il miliardo di dollari di fatturato. Procter&Gamble dispone di 80 stabilimenti di produzione, 25 centri di ricerca e oltre 138.000 dipendenti in tutto il mondo, per un fatturato annuo di circa 83,5 miliardi di dollari. Dal 1956 il gruppo P&G è presente anche in Italia, dove possiede 3 stabilimenti di produzione e 2 centri tecnici di ricerca in cui lavorano circa 4000 persone.

Procter&Gamble è stata fondata nel 1837 da due europei emigrati negli Usa: William Procter (1801-1884), un candelaio inglese, e James Gamble (1803-1891), un saponiere irlandese. Successivamente l'impresa è cresciuta nel mercato dei beni di consumo, battendo nuove strade di marketing, come l'utilizzo della pubblicità televisiva e di quella radiofonica nella prima metà del XX secolo. Una rinomata produzione della P&G è la soap opera Sentieri, che dal 1937 ha contato più di 15.000 puntate.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | James Gamble | William Procter | Produzione | Stati Uniti d'America | P&G |

Ultime notizie su Procter&Gamble

    Henkel frena Francoforte, dopo dati 2018 e stime 2019 deludenti

    Prima seduta della settimana nettamente negativa per Henkel, che è arrivato a perdere quasi il 7% dopo risultati preliminari 2018 e stime sul 2019 al di sotto delle attese. Il peso del titolo rallenta a sua volta la Borsa di Francoforte (segui qui l'andamento dei listini). Il colosso tedesco dei

    – di Stefania Arcudi

    Trenta multinazionali dichiarano guerra alla plastica nei mari

    I colossi si alleano contro l'abuso di plastica. Una trentina di multinazionali della petrolchimica hanno deciso di combattere la sporcizia prodotta dai rifiuti di plastica, e soprattutto quella che arriva agli oceani galleggiando sui 10 grandi fiumi del mondo (Yangze, Indo, Fiume Giallo, Hai,

    – di Jacopo Giliberto

    ProntoPro: nuovo round di finanziamento da 6 milioni di euro

    ProntoPro, il portale dei professionisti, ha annunciato un nuovo aumento di capitale. Con questo nuovo round da 6 milioni di euro, la startup fondata meno di quattro anni fa da Marco Ogliengo e Silvia Wang supera i 10 milioni di euro di finanziamenti totali. Tra gli investitori figura

    – di L.Tre.

    Coty, Pierre Laubies nuovo ad - Pane si dimette

    Pierre Laubies è il nuovo amministratore delegato di Coty. Sostituisce Camillo Pane, ad del gruppo da ottobre 2016 con l'acquisizione dei marchi beauty di Procter & Gamble. I giri di poltrone non finiscono qui: Bart Becht si dimetterà da presidente e Peter Harf assumerà il suo incarico.

    Procter&Gamble cerca il futuro Ceo tra gli studenti

    C'è tempo fino al 15 novembre 2018 per candidarsi al Global CEO Challenge 2019, che dà l'opportunità ai talenti del futuro di dimostrare la loro capacità di pensiero critico e la loro attitudine alla strategia e alla risoluzione dei problemi.  Possono partecipare a questa sfida globale gli studenti universitari di tutto il mondo, che avranno così l'occasione di dimostrare le proprie capacità studiando un business case per Gillette, il noto marchio per la rasatura di P&G. Entro il 15 Novembre 20...

    – Francesca Barbieri

    L'acqua Evian di Chiara Ferragni spiegata col marketing del desiderio

    La campagna è di un anno fa. Chiara Ferragni, fashion blogger, influencer tuttologica, già sposa branded content del rapper Fedez nell'unico matrimonio in cui, accanto ai testimoni, sedevano i testimonial, ha firmato una serie limitata di bottiglie di acqua Evian. Da 8 euro al pezzo. La campagna

    – di Francesco Prisco

    Il triangolo della banda larga mobile tra Linkem, Retelit e Go Internet

    Il prossimo appuntamento con la rivoluzione delle Tlc arriverà in Italia tra poco più di un anno: si chiama 5G e il debutto è previsto entro il 2020. Sarà il nuovo standard di trasmissione per telefonini e tablet: più veloce, più potente. La tecnologia che tutti attendono come dirompente aprirà la

    – di Simone Filippetti

    Sono imprenditori, sono minorenni multimilionari: ecco come hanno fatto

    Chi l'ha detto che per diventare imprenditori bisogna restare incollati sui banchi, frequentando costose business school per ottenere prestigiose lauree? La lucida follia di questi ragazzini, unita a creatività, tenacia e competenze tecnico-imprenditoriali apprese da autodidatti, ha saputo creare

    – di Enrico Marro

1-10 di 294 risultati