Ultime notizie:

Presidenza

    Metà America ignora i veti di Trump sul clima

    Secondo uno studio di due economisti della Carnegie Mellon su dati della Environmental protection agency, pubblicato a ottobre sul National bureau of economic research, nei primi due anni della presidenza Trump, il 2017 e il 2018, l'inquinamento atmosferico negli Usa è aumentato del 5,5% dopo un periodo di calo (-24% tra il 2009 e il 2016), causando forse la morte di 10mila americani.

    – di Laura La Posta

    Dietro la facciata green restano ancora ombre

    La Francia ha molte centrali nucleari (58 i reattori operativi), ma le sue emissioni di Co2 sono ancora elevate malgrado i piani - rivisti e ridimensionati più volte, durante la presidenza Macron - di investimenti in impianti per l'energia alternativa e la conversione delle sue centrali al carbone.

    – di Riccardo Sorrentino

    Dipendenti pubblici

    Funzionari e dirigenti di ministeri e Presidenza Dall'ultima versione del Ddl è scomparsa l'istituzione di un fondo da 100 milioni a partire dal 2021 che avrebbe consentito di aumentare il trattamento accessorio dei funzionari e dei dirigenti di ministeri e presidenza del Consiglio.

    I giudici tutelino i cittadini, non l'erario

    Nelle adunanze dell'8/9 ottobre 2019 il Consiglio di presidenza della Corte dei conti ha approvato una risoluzione con la quale rivendica l'attribuzione della materia tributaria alla sua competenza giurisdizionale. ... In ogni caso, va osservato che la proposta del Consiglio di presidenza della Corte dei conti porta all'esclusione della giurisdizione generale di legittimità accentrata istituzionalmente nella Corte di cassazione (art. 65, R.D. n. 12/1941, art. 111, settimo comma,...

    – di Franco Gallo

    L'eredità di Draghi contro il populismo

    Il difficile compito di Christine Lagarde alla presidenza della Bce, che dovrà riuscire a far tesoro dell'esperienza del suo predecessore aggiornandola alle nuove sfide di una realtà economica in costante trasformazione Christine Lagarde ha appena iniziato la sua presidenza della Banca centrale europea (Bce).

    – di Sergio Fabbrini

    Quando la Bundesbank dominava l'Europa: lo choc della riunificazione monetaria tedesca

    Il cambio di guardia alla presidenza della Banca Centrale Europea (Bce) e la ricorrenza del trentennale dalla caduta del muro di Berlino nel 1989 caratterizzano questo scorcio di novembre e ci ricordano uno dei periodi dell'integrazione europea in cui eventi inattesi mostrarono l'incapacità della politica monetaria dell'epoca di poter mediare tra obiettivi confliggenti.

    – di Marcello Minenna

    L'Umano e l'Errore. Che ne è/sarà della libertà nella civiltà ipertecnologica?

    L'Umano, l'Errore, l'Imprevedibilità? Un approccio e percorsi di ricerca dal'95 Come sempre, senza "tempi di lettura". Al termine del contributo, collegamenti ad altri testi (divulgativi e scientifici) e riferimenti bibliografici. Buon lavoro e buona ricerca! Una ipercomplessità che non è un'opzione Una (iper)complessità che non è un'opzione, è un "dato di fatto": il vero problema è che non siamo educati e formati a riconoscerla e, in ogni caso, non con la nostra testa. Di fatto, non da ...

    – Piero Dominici

    La commissione alla sfida dei campioni europei

    Al tempo stesso va apprezzata la scrupolosità con cui la Direzione Ue sulla Concorrenza, di cui la danese Margrethe Vestager mantiene nei prossimi cinque anni la presidenza, ha sottoposto a severo scrutinio le motivazioni e i limiti di quella decisione, anche se sarebbe auspicabile una maggiore sollecitudine nel rendere pubblici gli atti relativi.

    – di Fabrizio Onida

1-10 di 18692 risultati