Ultime notizie:

Presidente della Repubblica

    Consulta, via libera all'election day del 20 e 21 settembre

    Quanto al ricorso presentato dal senatore De Falco nei confronti del Senato, del Governo e del Presidente della Repubblica, la Corte costituzionale (relatore Nicolò Zanon) ha ritenuto che esponesse, in modo confuso e incoerente, critiche alla legge elettorale, alla riforma costituzionale, all'accorpamento delle consultazioni, all'utilizzo dei decreti legge e, infine, al procedimento di conversione in legge degli stessi, sovrapponendo argomenti giuridico-costituzionali tra loro ben distinti.

    Perché con le elezioni in Libano si rischia una nuova guerra fratricida

    Ecco perché la Costituzione libanese prevede che il presidente della Repubblica debba essere un cristiano maronita, il premier un musulmano sunnita, e il capo del Parlamento un musulmano sciita. ... Nelle elezioni del maggio 2018 la coalizione che vedeva Hezbollah correre insieme al partito sciita, Amal, e al Movimento patriottico libero del presidente della Repubblica, il cristiano Michel Aoun, aveva ottenuto la maggioranza in Parlamento.

    – di Roberto Bongiorni

    Il festival jazz di Paolo Fresu per far ripartire la Sardegna

    Sono le nuove regole del festival che questa volta può fregiarsi di un importante riconoscimento come l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica: «Ci piace leggere questo importante riconoscimento come uno stimolo al fare del nostro festival di jazz – dice Fresu – una realtà sempre più in armonia con i territori e le genti oltre che portatore di un alto valore sociale al servizio dei cittadini e delle Istituzioni.

    – di Davide Madeddu

    A Beirut esplode la protesta di piazza, morto un poliziotto. Oggi conferenza dei paesi donatori voluta da Macron

    Negli stessi momenti, nel cuore di Ashrafiye, uno dei quartieri di Beirut più colpiti dalla potente esplosione del 4 agosto, decine di attivisti guidati da un manipolo di veterani dell'esercito in pensione, hanno assaltato la sede del ministero degli Esteri, considerato da tempo un feudo del partito del presidente della Repubblica Michel Aoun e di suo genero, l'ex ministro Gibran Bassil.

    Dopo il decreto Agosto scatta la corsa per i primi 20 miliardi di aiuti europei

    E attenzione - come ha avvertito il presidente della Repubblica Sergio Mattarella - a non trasformare l'appuntamento con i fondi europei dei Recovery Plan in una sorta di "assalto alla diligenza" che porti a una confusa e improduttiva corsa alla distribuzione delle risorse tra i vari dicasteri.

    – di Dino Pesole

    Inchiodati alla logica del corto respiro

    Primo: il presidente della Repubblica Mattarella ha parlato della necessità di non considerare le ingentissime risorse europee messe a disposizione dell'Italia come una «diligenza» da assaltare.

    – di Guido Gentili

1-10 di 15117 risultati