Ultime notizie:

Premiolino

    Paolo Bricco del Sole 24 Ore tra i vincitori del Premiolino

    Paolo Bricco, inviato speciale del Sole 24 Ore, è tra i vincitori del «Premiolino», uno dei più antichi e prestigiosi riconoscimenti di settore. Bricco è tra i vincitori della 59° edizione per la sua rubrica quindicinale, pubblicata ogni 15 giorni (la domenica) nella pagina di Commenti e nella

    – di Stefano Salis

    E' peggio chi traffica uomini o chi li lascia morire?

    Io Khaled vendo uomini e sono innocente: la prima cosa che ci si chiede, prendendo in mano il racconto di Francesca Mannocchi, è fino a che punto il titolo sia una provocazione. Non è d'aiuto la copertina: ritrae un uomo che si tappa gli occhi. E' Khaled? Forse. E se fossimo noi? Il dubbio si

    – di Lara Ricci

    Rai, cda: Montanari nuovo direttore Tg1, Greco a Gr e Radio1

    Andrea Montanari è il nuovo direttore del Tg1. Il cda - secondo quanto si apprende - ha approvato la nomina del giornalista, finora alla guida di Giornale Radio e Radio1. Al posto di Montanari, che succede all'attuale dg Mario Orfeo, va il conduttore di Agorà Gerardo Greco.

    Addio ad Alberto Statera, firma di Repubblica

    Il giornalismo italiano è in lutto per la morte di Alberto Statera, 69 anni, editorialista di Repubblica e per quarant'anni firma tra le più prestigiose nel panorama italiano. Formatosi nei primi anni Settanta alla scuola dell'Espresso di Eugenio Scalfari, del settimanale Statera fu caporedattore

    E' morto Mario Pirani, aveva 89 anni

    Il giornalista e scrittore Mario Pirani è morto questa notte a Roma. Aveva 89 anni. Mario Pirani era nato a Roma e aveva partecipato alla fondazione de la Repubblica, di cui era divenuto vicedirettore, insieme a Gianni Rocca e Giampaolo Pansa e, ovviamente, a Eugenio Scalfari. Giornalista e

    I sovversivi: a Petrosino il 19 luglio sul palco l'antimafia della concretezza

    Da una parte Elena Ferraro, imprenditrice trentacinquenne del comparto sanità, cittadina di Castelvetrano, il paese del boss Matteo Messina Denaro, la donna che non ha solo detto di no al cugino del boss, Mario, ma è anche andata dritta dritta in questura a Trapani e ha denunciato tutto: il tentativo di costringerla a diventare complice di Cosa nostra e la spocchia di quell'uomo che si vantava di essere il padrone di tutto. Dall'altra Nicola Clemenza, insegnante e imprenditopre agricolo, di Part...

    – Nino Amadore

1-10 di 12 risultati