Ultime notizie:

Premiere League

    1999-2019: perché nel campionato italiano si segna meno che altrove

    Lo chiamano il campionato più bello del mondo, ma almeno dal punto di vista dei reti segnate quello italiano non è certamente il primo in Europa. Fra le quattro leghe principali, al contrario, negli ultimi vent'anni di competizione la serie A ha fatto registrare il minor numero di gol medi per partita. Tocca invece andare nella Bundesliga tedesca per trovare i valori maggiori, quanto meno rispetto ai risultati francesi, spagnoli e - appunto - italiani: lì infatti nei campionati che vanno dal 19...

    – Davide Mancino

    Tag Heuer scommette (anche) sul tennis

    Dopo il ciclismo con il Giro d'Italia, i motori con la Formula Uno e Formula E, e il calcio con la Premiership inglese e la Bundesliga tedesca scocca l'ora del tennis. In qualità di official timekeper e orologio ufficiale, Tag Heuer è stato recentemente il protagonista di Next Gen Atp Final il

    – di Matteo Zaccagnino

    Uefa, premi in aumento per Champions League e Europa League: entra in gioco la classifica dei coefficienti

    La Uefa ha annunciato l'aumento dei premi legati alla partecipazione nella prossima edizione della Champions League. Alle squadre che prenderanno parte alla fase a gironi andrà un totale di 1,95 miliardi di euro, oltre 600 milioni in più rispetto alla stagione appena conclusa. Le entrate nette disponibili per i club partecipanti verranno così suddivise: il 25% alle quote di partenza (488 milioni di euro), il 30% agli importi fissi sulle prestazioni (585 milioni) e un altro 30% in base ai coeffic...

    – Marco Bellinazzo

    Atletica, a Roma la Diamond League regala premi per 390 mila dollari

    Il 31 maggio la grande atletica mondiale farà scalo a Roma. Allo Stadio Olimpico andrà in scena la quarta tappa della IAAF Diamond League 2018. Quest'anno la manifestazione internazionale prevede 14 meeting internazionali, comprese le due finali che si terranno il 30 agosto a Zurigo e il 31 agosto

    – di Emanuele Cuomo

    Premier League: Salah vince il premio di giocatore dell'anno

    In Inghilterra è certamente l'anno di Mohamed Salah. L'egiziano del Liverpool, infatti, ha vinto il premio come miglior giocatore dell'anno in Premier League. L'ex Roma ha infatti conquistato il PFA Award, trofeo assegnato grazie ai voti di tutti i calciatori del campionato inglese. A vincere è

    – a cura di Datasport

    Partite live «potenziate» attraverso i second screen

    Che i social siano la nuova frontiera del calcio lo dicono i numeri dei follower e le cifre degli investimenti "digital" delle squadre. Ma un terzo indizio arriva dall'interesse mostrato dai social network (Facebook, Twitter e Snapchat) per i diritti dei prossimi mondiali di calcio sul web. Mentre

    – di Francesca Milano

    Gianni Casini, un esperto italiano per lo stadio del Nizza

    Dalla laurea in agraria a Pisa al campo dello stadio di Nizza: Gianni Casini è l'italiano che si occupa dell'erba dell'Allianz Riviera. Il suo è il mestiere del groundsman, il responsabile del manto erboso dei campi sportivi. Una professione ancora poco nota in Italia ma molto apprezzata

    – di Francesca Milano

    La Champions League 2015/16 "premia" Juventus (76,2 milioni di ricavi) e Roma (68,4 milioni)

    Il Real Madrid, vincitore dell'ultima edizione della Champions League, non è la squadra che ha ricavato di più dalla partecipazione alla massima competizione continentale. I Blancos hanno incassato infatti 80 milioni ma sul primo gradino del podio della Champions è salito il Manchester City che ne ha ottenuti 83,8. Alle loro spalle si è piazzata la Juventus con  76,2 (di cui 5,8 milioni per i risultati nel girone, quasi 52,9 di market pool e 5,5 per l'accesso agli ottavi di finale) e il Psg co...

    – Marco Bellinazzo

    In attesa della riforma, la Champions 2016/17 distribuirà 1,3 miliardi di premi (410 milioni dall'Europa League)

    Una Champions da quasi 1,3 miliardi e un'Europa league da 410 milioni. A fronte di incassi Uefa per 2,35 miliardi derivanti da diritti televisivi e sponsorizzazioni delle tre competizioni europee (Champions League, Europa League e Supercoppa), e in attesa della riforma del massimo torneo continentale e dell'auspicato raddoppio degli introiti, il montepremi della stagione 2016-17 varrà oltre 1,3 miliardi di euro, mentre 410 milioni andranno all'Europa league. Dei ricavi totali della Uefa il 12% ...

    – Marco Bellinazzo

    Juventus e Roma, un sogno da 37,4 milioni: resi noti i premi per la Champions League 2014/15

    Il premio per il vincitore della Champions League, non tenendo conto della quota variabile legata al market pool (diritti tv). è pari a 37,4 milioni di euro. E' dunque questa la cifra dei sogni per Juventus e Roma, le uniche due italiane partecipanti alla competizione continentale, che intanto si sono assicurate un premio minimo di 8,6 milioni di euro, vale a dire la cifra base per i 32 club che prenderanno parte ai gironi della massima competizione continentale. Alla vigilia del primo turno la U...

    – Marco Bellinazzo

1-10 di 17 risultati