Ultime notizie:

Poste Vita

    Poste, utili in calo del 30% nei primi tre mesi

    Anche i coefficienti patrimoniali regolamentari, sottolinea la nota, sono solidi: CET1 Ratio di BancoPosta pari al 18,0% e Solvency II Ratio del gruppo assicurativo Poste Vita pari al 226%, al di sopra delle ambizioni manageriali del 200% lungo l'arco di piano.

    – di Federica Pezzatti

    Fisco, anche Snam entra nel regime di adempimento collaborativo

    Il gruppo guidato da Marco Alverà è stato ammesso dall'agenzia delle Entrate, insieme alla controllata Snam Rete Gas, nel regime avviato dall'amministrazione finanziaria per creare una collaborazione tra fisco e aziende

    – di Celestina Dominelli

    La mano di Citterio-Viel disegna Porta Nuova Gioia

    Sarà lo studio Citterio-Viel a disegnare una importante fetta della fase due di Porta Nuova. Una fase che ha preso corpo con le diverse acquisizioni fatte da Coima nell'arco degli ultimi mesi. A fianco di Gioia22, la torre che il gruppo guidato da Manfredi Catella sta portando avanti per conto del

    – di Paola Dezza

    Poste, un fondo per la dismissione degli immobili

    Sarà una delle operazioni più grandi di quest'anno, se come da tabella di marcia si concluderà entro dicembre. Poste avrebbe, infatti, allo studio da qualche settimana un'operazione di spin off di tutto il patrimonio immobiliare non strumentale, sia di proprietà diretta che di Europa Gestione

    – di Paola Dezza

    Poste: +46% l'utile netto nei 9 mesi, stabilizzato coefficiente di solvibilità

    Il gruppo Poste Italiane chiude i primi 9 mesi dell'anno con numeri in crescita. In aumento tutte le principali voci di bilancio: i ricavi segnano un miglioramento dello 0,7%, a 7,9 miliardi, registrando un andamento positivo in tutti i settori operativi, dai recapiti, ai servizi finanziari, al

    – di Laura Serafini

    Poste stringe con Generali sul ramo danni. Possibile ingresso nel capitale

    Poste Italiane stringe sulla chiusura delle nuove partnership in campo assicurativo e bancario. Alleanze sulle quali è puntata anche l'attenzione del mercato perché intravede in queste operazioni possibili implicazioni legate al riassetto nella governance del capitalismo nazionale. Gli investitori

    – di Laura Serafini

    Libretti, Buoni fruttiferi e conti correnti. Chi guadagna in Posta?

    Trentaquattro milioni di clienti e 12.800 uffici distribuiti sull'intero territorio nazionale. E' la più grande macchina di raccolta del risparmio italiano. Stiamo parlando del gruppo Poste Italiane e del suo braccio finanziario BancoPosta. In modo diretto o indiretto tutti gli italiani hanno avuto

    – di redazione Plus24

1-10 di 159 risultati