Ultime notizie:

Popolari

    Sviluppo tecnologico e difficoltà di reclutamento

    Fra gli argomenti più popolari in questo periodo c'è lo sviluppo della tecnologia 5G, sia in termini di opportunità che di criticità, ma non solo: il digitale, il cloud, il social marketing sono tutti ambiti in crescita che permettono l'ingresso, nel mercato del lavoro, di nuove figure professionali.

    – di Davide Possi

    Gauri Gill, il successo da Documenta alla Biennale

    "Le opere sono state realizzate in edizione di sette e abbiamo disponibilità di copie, seppure alcune siano più popolari e si esauriscano più velocemente, altre meno.

    – di Silvia Anna Barrilà

    Diesel, i nuovi motori inquinano meno della benzina

    Questo fu il compromesso raggiunto dopo una sofferta votazione e un dibattito che fu più un braccio di ferro tra i gruppi parlamentari ambientalisti (in cui si inquadravano i parlamentari del M5S) e i rappresentanti popolari e liberali.

    – di Maurizio Caprino

    Carige, verso il pienone in assemblea per la conta decisiva

    Confermato il deposito della quota di Malacalza Investimenti, primo socio con il 27,5%, la cui posizione in base alle presenze attuali è da considerare fondamentale per l'ok al rafforzamento patrimoniale approvato dalla Bce o l'avvio del bail in

    Macron gioca da protagonista e l'Italia ha carte da spendere

    Si è scollato l'asse franco-tedesco che da decenni, tra alti e bassi, regge gli equilibri politici e detta il passo dell'integrazione europea. E' una svolta storica che risale, in ultima analisi, al disordine portato dallo scontro fra Stati Uniti e Cina per la supremazia mondiale: la Ue, che per

    – di Antonio Pilati

    Renzi, lo zaino e la fine del Pd «all'americana»

    Con la decisione dell'ex premier muore l'idea veltroniana del bipartitismo come compimento del bipolarismo, il sogno di semplificare la politica italiana partendo dai partiti. Ma cambiando contenitore non si cambiano i contenuti

    – di Francesco Prisco

    La nuova vita dei Cinque stelle in Europa, dai gilet gialli all'opzione Macron

    Dopo il flop delle Europee (e il boom della Lega), i Cinque stelle sembravano destinati all'isolamento a Bruxelles. la crisi di governo ha ribaltato il tavolo: Salvini all'opposizione, i pentastellati di nuovo in corsa per aderire un gruppo di peso. Le opzioni? In testa i Verdi, ma c'è chi parla dei liberali di Macron

    – di Alberto Magnani

1-10 di 6771 risultati