Ultime notizie:

Politiche del lavoro

    Un'alternativa semplice ed efficace al reddito pubblico

    Da quando è stato approvato, il reddito di cittadinanza è stato materia di confronto, anche aspro, tra le diverse forze politiche. Gli ultimi dati pubblicati dall'Inps e dall'Anpal sui beneficiari e le brevi righe di risposta inviate dal premier Mario Draghi a uno studente universitario che gli

    – di Giuseppe G. Calabrese e Emmanuele Massagli

    E' la contrattazione collettiva che tutela i lavoratori più fragili

    Il tentativo di alcune forze politiche, più ansiose di consolidare nuove leadership con argomenti di facile presa che di affrontare e risolvere i nodi strutturali che impediscono la crescita del Paese, rischia di portare di nuovo al centro del dibattito politico il tema del salario minimo.

    – di Mariastella Gelmini

    Disuguaglianze e lavoro: i fallimenti della lettura economica convenzionale

    Articolo di Riccardo D'Orsi, assegnista di dottorato e assistente all'insegnamento presso la Divisione Economica dell'Università di Leeds, analista di Kritica Economica. La pandemia da Covid-19, ma già prima di essa la crisi finanziaria globale e la prolungata stagnazione successiva, hanno messo a nudo tutte le fragilità del paradigma liberale contemporaneo nelle sue declinazioni socio-politiche ed economiche. Le istanze espresse a più riprese dalla società civile evidenziano la necessità di un...

    – Kritica Economica

    Le politiche attive vanno ripensate, non solo finanziate

    L'attuale diffuso (e confuso) dibattito sui Centri per l'impiego e l'invocazione del rafforzamento delle cosiddette "politiche attive" del lavoro, accarezzano spesso l'illusione che riversare risorse finanziarie su queste senza una approfondita ridefinizione del loro contenuto e delle loro funzioni

    – di Sebastiano Fadda

1-10 di 336 risultati