Ultime notizie:

Plinio il Vecchio

    Elagabalo, imperatore di Roma e signore di tutti gli eccessi

    Duemila anni fa un ragazzo arabo di quattordici anni divenne imperatore di Roma. Aveva un nome non memorabile: Marco Aurelio Antonino, ed è passato alla storia con il suo soprannome: Elagabalo (El-Gabal significa Dio della Montagna, una divinità semitica del Sole alla quale era particolarmente

    – di Emanuele Papi

    Prima gli italiani (nel piatto)! L'agropirateria ci costa 60 miliardi di euro

    Un piatto di palenta e cambozola, annaffiato da un calice di prisecco: no, non sono refusi, più semplicemente nomi di cibi italiani imitati. La fama del mangiare italiano nel mondo è talmente vasta che alimenta un devastante fai da te: l'80 per cento del cibo "italiano" non è fatto in Italia, dà

    – di Alessandro Marzo Magno

    Le 10 meraviglie dei Campi Flegrei tra miti, storia e prodigi della natura

    Se cercate su internet giudizi autorevoli che vi illuminino sui Campi Flegrei, fidatevi del fiuto dei grandi poeti del passato, antesignani dei moderni recensori su Booking o Tripadvisor. Andrete a colpo sicuro. Ben più che un rating positivo, la loro valutazione è espressione di un'adorazione

    – di Marco Mariani

    L'antica Roma entra nell'aeroporto di Napoli

    E' il primo percorso archeologico al mondo in uno scalo aeroportuale. Si trova all'aeroporto Capodichino di Napoli ed è stato ideato per promuovere e far conoscere a viaggiatori italiani e stranieri l'immenso patrimonio archeologico e culturale della Campania, incentivando nuovi flussi turistici

    – di Enza Moscaritolo

    La «Naturalis historia» di Plinio

    Plinio il Vecchio, uno dei sommi naturalisti della storia, era anche un comandante militare e morì, a causa delle esalazioni, nella celebre eruzione del Vesuvio nell'anno 79 della nostra era. Una catastrofe in cui Pompei, Ercolano e Stabia, per ricordare tre città del vasto territorio colpito,

    – di Armando Torno

    Da Piasa l'arte africana alla prova del collezionismo mondiale

    Se Parigi è ormai diventata capitale mondiale del mercato dell'arte tribale, africana in testa, anche l'arte africana contemporanea sta approdando in forza nella capitale francese: dopo il successo di AKAA www.akaafair.com, la fiera d'arte e design africano che si è tenuta dall'11 al 13 novembre a

    – di Stefano Cosenz

    Scribonio Largo, medico incompreso

    Plinio il Vecchio, l'autore della Naturalis historia in 37 libri, che resta una miniera di notizie dell'antichità nata tra osservazioni dirette e consultazioni di oltre 500 autori, non stimava i medici romani. Li considerava incompetenti, quasi fossero dei mestieranti se non addirittura degli

    – di Armando Torno

    Renzo Piano: «La terra trema, ecco il mio progetto»

    Dobbiamo difenderci dal terremoto: ecco il mio progetto generazionale. C'è un intruso da allontanare una volta per tutte, una parola insidiosa che ricompare ogni volta che in Italia si verifica un terremoto. Parlo del fantasma sempre evocato della fatalità. Di fatale c'è solo che i terremoti ci

    – di Renzo Piano

    Occhio al cetaceo: la Marina Militare chiede di segnalare gli avvistamenti in mare

    Come ogni estate, l'Istituto Idrografico della Marina ricorda a chi va per mare che è possibile segnalare l'avvistamento di cetacei, compilando la Scheda di avvistamento dei mammiferi marini. Delfini, balenottere, capodogli o stenelle, il modulo contiene lo spazio per indicare luogo e posizione dell'avvistamento e condizioni del mare, una descrizione del loro numero, grandezza e comportamento. Inoltre, nella scheda è spiegato in breve come distinguere un globicefalo da un'orca e uno zifio da...

    – Guido Minciotti

    Come in "Profumo-di-vino" il poeta della canzone Guccini rilegge l'ebbro Khayyàm e Carducci esalta la vigna

    Estate tempo di sagre, letture, musica e cene sotto le stelle. Un rito che coinvolge tutti in ogni angolo di Bell'Italia (e oltre), con l'immancabile elogio a gusto e sapori del territorio e mille-e-uno #calici-di-vino che s'innalzano al cielo per un brindisi alla salute, all'abbondanza, alla gioia. Come incitava a fare mille e più anni fa il poeta e filosofo musulmano Omar Khayyàm che rivolto al Profeta, in un tempo evidentemente meno buio di oggi, osava reclamare libertà d'ebbrezza. Ora chiss...

    – Nicola Dante Basile

1-10 di 49 risultati