Ultime notizie:

Platts

    Litio, segnali di ripresa dopo il crollo dei prezzi

    La Cina rassicura sui sussidi per l'auto elettrica: non bisogna aspettarsi nuovi forti tagli quest'anno. Ma a far correre i titoli dei produttori di litio ci sono anche altre notizie, che riguardano sia la domanda che l'offerta del metallo per batterie

    – di Sissi Bellomo

    NordStream 2 fermo per sanzioni Usa. La Germania: grave interferenza

    La società che posa i tubi del gasdotto Russia-Germania ha sospeso i lavori per il rischio di sanzioni, proprio mentre Mosca e Kiev si accordavano sul transito del gas russo in Ucraina. E ora gli Usa rischiano una crisi diplomatica con gli alleati europei. Il ministro delle Finanze tedesco Olaf Sholz ha rilasciato dichiarazioni molto dure

    – di Sissi Bellomo

    Litio e cobalto meno cari, ma l'offerta futura è prenotata

    Il prezzo dei metalli dell'auto elettrica si è raffreddato a causa di un forte aumento dell'offerta e di una domanda più debole. Ma per la filiera delle batterie le preoccupazioni non sono del tutto scomparse dall'orizzonte

    – di Sissi Bellomo

    Petrolio: tagli extra dall'Opec, ma il gruppo litiga sulle quote

    La riunione è stata sospesa a tarda sera ieri senza che il gruppo riuscisse a risolvere le divergenze su come suddividere il sacrificio di un ulteriore taglio di produzione da 500mila barili al giorno. Oggi la discussione è ripresa, con la Russia e gli altri alleati esterni all'Opec

    – di Sissi Bellomo

    Petrolio, all'Opec la Russia vince la partita sul calcolo della produzione

    Mosca ottiene di escludere i condensati - parenti stretti del greggio, ma non propriamente greggio - dal calcolo della produzione. Una questione centrale per sbloccare il resto della trattativa. Il vertice, cominciato in forte ritardo, va verso l'approvazione di tagli extra per 500mila barili al giorno

    – di Sissi Bellomo

    Opec, tutte le crisi sul tavolo alla vigilia del vertice

    Iraq, Iran, Libia, Algeria: disordini, attentati, sanzioni, conflitti. La lista dei problemi è lunga e non risparmia nessuno dei Paesi membri dell'Organizzazione, che si appresta a decidere sui tagli alla produzione di petrolio

    – di Sissi Bellomo

    Gas, l'Algeria con i nuovi contratti dimezza le forniture all'Italia

    Anche Edison ha rinnovato gli accordi per l'acquisto di gas dall'Algeria, come avevano già fatto Eni ed Enel. Il contratto esistente è stato esteso al 2027 e garantisce forniture di 1 miliardo di metri cubi l'anno per 8 anni: la metà rispetto al passato, come negli altri casi

    – di Sissi Bellomo

    Il petrolio degli Emirati arabi va in Borsa per sfidare Brent e Wti

    Mentre Saudi Aramco si avvicina al traguardo dell'Ipo, l'industria del petrolio mediorientale sta vivendo un'altra rivoluzione: quella del trading. Abu Dhabi, uno degli Emirati arabi uniti, tra pochi mesi terrà a battesimo una nuova borsa per lo scambio di futures sul greggio, che ha tutte le carte

    – di Sissi Bellomo

    Noli delle petroliere decuplicati in un mese, off limits un quinto della flotta

    Un quinto della flotta mondiale delle petroliere più grandi è praticamente intoccabile, per il rischio di sanzioni o perché si trova nei cantieri navali per adeguarsi alle nuove regole sui carburanti di Imo 2020. E questo sta provocando un'impennata dei noli senza precedenti: nell'ultimo mese

    – di Sissi Bellomo

    Per petrolio e Gnl è caos nei mari dopo le sanzioni Usa contro Cosco

    I noli delle petroliere hanno raggiunto livelli record e su alcune rotte stanno emergendo difficoltà nel trasporto di greggio e Gnl. Sono questi gli effetti (probabilmente imprevisti) delle sanzioni Usa contro due società cinesi controllate da Cosco Shipping, il più grande armatore del mondo. Un caso che ricorda quello che aveva visto protagonista la russa Rusal e che aveva sconvolto l'intera filiera dell'alluminio

    – di Sissi Bellomo

1-10 di 109 risultati