Ultime notizie:

Plaid Cymru

    Due settimane al referendum su Brexit: tutto quello che c'è da sapere

    LONDRA - Tra due settimane esatte si terrà il referendum che deciderà se la Gran Bretagna resterà parte dell'Unione Europea oppure divorzierà da Bruxelles. Con l'avvicinarsi del voto il dibattito si fa sempre più aspro, mentre l'esito resta molto incerto, come mostrano gli ultimi sondaggi. Facciamo

    – Nicol Degli Innocenti

    Londra spaccata: chi vuole la Brexit e chi l'Europa

    LONDRA - L'avvicinarsi del referendum spacca la Gran Bretagna e le divisioni non rispettano i tradizionali schieramenti di partito, di ideologia, di ceto e di classe. Queste sono le posizioni attuali sul tema Brexit tra gli elettori, in politica, tra le imprese e nel settore finanziario, ma i

    – Nicol Degli Innocenti

    L'ipotesi Brexit divide in due la Gran Bretagna

    LONDRA - L'avvicinarsi del referendum spacca la Gran Bretagna e le divisioni non rispettano i tradizionali schieramenti di partito, di ideologia, di ceto e di classe. Queste sono le posizioni attuali sul tema Brexit tra gli elettori, in politica, tra le imprese e nel settore finanziario, ma i

    – Nicol Degli Innocenti

    Prima sfida tv, Cameron batte Miliband nei sondaggi

    I detrattori delle campagne elettorali del premier conservatore David Cameron e del suo principale sfidante, il laburista Ed Miliband, da ieri sera hanno un argomento in più. I due politici britannici non hanno infatti entusiasmato alla prima sfida televisiva, messi entrambi in difficoltà da un mastino dell'intervista come Jeremy Paxman. Gli incontri sono andati in diretta su Channel 4 e Sky news. Prima è stato il turno di Cameron e poi di Miliband. I due non si sono mai incontrati e sono stati ...

    – Francesco Rigatelli

    Braveheart dal destriero alle urne

    I nazionalisti scozzesi hanno ottenuto il referendum sull'indipendenza. E intanto si rispolvera il dialetto indigeno

    – Leonardo Maisano

    Gaffe di Brown, insulti all'elettrice a microfono acceso

    «Quella donna è una fanatica, limitata e piena di pregiudizi» - LE SCUSE D'OBBLIGO - Il leader laburista, smascherato dalla registrazione, è stato costretto a fare retromarcia recandosi a casa della signora Duffy a chiedere perdono

    – di Nicol Degli Innocenti

    • In Scozia trionfano i nazionalisti

      IL TONFO DI CLEGG - Sul referendum elettorale sconfitto il fronte del «sì», sostenuto dai LibDem, che perde anche 682 seggi nelle amministrative inglesi

      – Leonardo Maisano