Aziende

Piquadro

Piquadro Tech Side Spa è una holding italiana di pelletteria che conta una ventina di filiali distribuite in tutto il mondo e vende attraverso 1.500 punti vendita situati in 50 Paesi. L’azienda produce articoli che spaziano dalle borse professionali uomo e donna alla valigeria, fino alla piccola pelletteria come agende, portablocchi e accessori. La sede principale della azienda è a Bologna.

Piquadro Spa è nata nel 1987 a Riola di Vergato (in provincia di Bologna) e dopo 10 anni di collaborazione con i principali marchi italiani, nel 1998 ha lanciato il proprio brand. Nel 2000 ha inaugurato il primo negozio monomarca. Nel 2003 Piquadro Spa ha acquisito il 50% dell’impianto manifatturiero di Zhongshan, in Cina, iniziando così il processo d’internazionalizzazione del gruppo, che ha scalato il mercato russo, spagnolo, tedesco, giapponese e quello degli Emirati Arabi. Nel 2005 Piquadro Spa ha conferito le funzioni operative a Piqubo Spa, ha stretto successivamente una joint venture a Hong Kong e ha inaugurato il nuovo quartier generale di Gaggio Montano (Bo).

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Fusioni e Acquisizioni | Piquadro | Pelletteria | Azienda | Tech Side Spa | Piqubo Spa | Vergato | Cina | Zhongshan |

Ultime notizie su Piquadro

    Gli aspetti economici e culturali nel fare business tra Italia e Francia

    Quali sono le opportunità di business in Francia nel 2020? Se ne parlerà nei prossimi giorni a Parigi, in occasione di due meetings. Il primo si svolgerà lunedì 20 gennaio 2020 alle 18.30, nella sede di Dentons Europe, 5 boulevard Malesherbes, 75008 Paris, ed è organizzato dai membri parigini della Bocconi Alumni Community, in collaborazione con Dentons Europe. Il tema dell'incontro sarà: L'impatto degli aspetti culturali sulle operazioni di acquisizione e fusione aziendale e nelle relazioni c...

    – Gabriele Caramellino

    Da Tiffany alla «lepre» Moncler, i colossi del lusso si sfidano a colpi di miliardi

    A pochi giorni dalla più grande operazione di sempre nel settore, l'acquisizione di Tiffany da parte del colosso francese Lvmh, gli arcirivali di Kering puntano Moncler (che conferma i contatti). Richemont, terzo incomodo, dopo il delisting di Ynap, non sembra avere prede nel mirino. Mai dire mai però: nell'alta gamma c'è ancora spazio per consolidamento

    – di Giulia Crivelli

    Questioni di stile per i legali della moda

    Avvocati impegnati soprattutto nella tutela della proprietà intellettuale. Competenze ibride tra informatica, tecniche produttive e comunicazione

    – di Marta Casadei

    Contrordine imprese! La fabbrica torna a casa

    Il punto di svolta è arrivato nel 2010, con la frenata delle delocalizzazioni produttive e i primi segnali di una inversione di tendenza. Da allora l'Emilia Romagna - seconda in Italia solo al Veneto e prima della Lombardia - è salita sul podio nazionale del reshoring: 18 aziende (per un totale di

    – di Natascia Ronchetti

    L'ad Palmieri: «I clienti pretendono autenticità»

    Nei primi nove mesi dell'esercizio 2018-2019 il fatturato di Piquadro era cresciuto del 50,5% a 107,31 milioni, complice l'acquisizione di Lancel. I dati dell'intero esercizio, chiuso al 31 marzo e annunciati ieri, sono persino migliori: i ricavi sono arrivati a 147 milioni (+51%).

    – di Giulia Crivelli

1-10 di 103 risultati