Ultime notizie:

Pil Italia

    Pil Italia, l'Istat rivede le stime. Tre numeri sul primo trimestre

    Il primo trimestre del 2021 si è chiuso in crescita per l'economia italiana. L'Istat (qui trovate la nota integrale) ha ribaltato le prime stime del 30 aprile scorso, che indicavano un calo congiunturale dello 0,4%, calcolando per il periodo gennaio-marzo un aumento del Pil (corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato) dello 0,1% rispetto ai tre mesi precedenti. Rivista anche la stima sul primo trimestre 2020, a -0,8% rispetto al -1,4% comunicato ad aprile. Rivista anche la stima ...

    – Infodata

    Pil Italia, l'Istat rivede le stime #numberoftheday

    Il primo trimestre del 2021 si è chiuso in crescita per l'economia italiana. L'Istat (qui trovate la nota integrale) ha ribaltato le prime stime del 30 aprile scorso, che indicavano un calo congiunturale dello 0,4%, calcolando per il periodo gennaio-marzo un aumento del Pil (corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato) dello 0,1% rispetto ai tre mesi precedenti. Rivista anche la stima sul primo trimestre 2020, a -0,8% rispetto al -1,4% comunicato ad aprile. Rivista anche la stima ...

    – Infodata

    La cautela Ue sui paesi con debito eccessivo

    L'avvertimento, in modalità "soft" visto che il Patto di stabilità e relative sanzioni è congelato, è rivolto soprattutto ai Paesi osservati speciali a causa dell'alto debito pubblico in rapporto al Pil: Italia, Francia, Spagna, Belgio, Grecia e Portogallo.

    – Vittorio Da Rold

    Pil Italia crolla del 12,4% nel secondo trimestre. Persi 50 miliardi, calo senza precedenti

    Il calo tendenziale è del 17,3%. Il risultato del secondo trimestre del Pil fa registrare il valore più basso dal primo trimestre 1995, periodo di inizio dell'attuale serie storica. Il dato congiunturale è la sintesi di una diminuzione del valore aggiunto in tutti i comparti produttivi, dall'agricoltura, silvicoltura e pesca, all'industria, al complesso dei servizi. La variazione acquisita per il 2020 in Italia è pari a -14,3%.

    – di Andrea Gagliardi

    Ue, calo record Pil Italia: -11,2% nel 2020. Eurozona: -8,7%. Dombrovskis: «Impatto della pandemia più grave del previsto»

    La recessione italiana è quasi doppia rispetto a quella tedesca (-11,2% rispetto a -6,3%). A proposito dell'Italia, il Paese della zona euro con la stima economica più deludente, la Commissione nota che l'industria dovrebbe recuperare prima del turismo. Il ritorno della crescita ai livelli del 2019 è previsto solo alla fine del 2021

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

1-10 di 143 risultati