Ultime notizie:

Pietro Leopoldo

    Ipi investe in 21 casali in Toscana

    E' la valorizzazione di 21 casali in Toscana, nella provincia di Arezzo, al centro dell'accordo raggiunto tra Ipi e B.F. Spa (società quotata alla Borsa Italiana che controlla la principale azienda agricola italiana: Bonifiche Ferraresi). Ipi ha, infatti, acquistato una partecipazione del 10% della

    – di Paola Dezza

    Il principe Carlo e Camilla incontrano l'eccellenza laniera italiana

    Sorrisi, domande e strette di mano ai produttori tessili italiani: Carlo d'Inghilterra e la moglie Camilla hanno mostrato grande interesse e apprezzamento per le creazioni in tessuto e in filato di lana che sono state esposte oggi in una location d'eccezione, la Sala Bianca di Palazzo Pitti a

    – di Silvia Pieraccini

    Toscana: il vino di Carlo Magno si allea con l'università

    Da un lato una famiglia arrivata in Toscana nel Trecento, la Venerosi Pesciolini, discendente da un conte franco paladino di Carlo Magno. Dall'altra la storica Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, un istituto universitario la cui origine risale al Settecentoquando il granduca Pietro Leopoldo di

    – di Augusto Grandi

    L'Accademia (senza il David)

    La Galleria dell'Accademia di Firenze (oggi diretta da Cecilie Hollberg) è universalmente e giustamente nota perché conserva al suo interno il maggior numero di sculture di Michelangelo al mondo (ben sette), fra le quali "giganteggia" (è il caso di dirlo) il celeberrimo David. La semplice presenza

    – di Marco Carminati

    Non sono davvero molti, nel mondo, i musei che possano vantare un affaccio urbano più spettacolare di questo. Il Museo Novecento di Firenze, inaugurato nel giugno scorso, si apre infatti sull'invaso luminoso e perfetto di piazza Santa Maria Novella, dirimpetto alla sublime facciata della chiesa. Ed

    Zoffany, bello e sconosciuto

    Spettacolare rassegna alla Royal Academy di un protagonista poco noto della pittura europea del Settecento

    – Fernando Mazzocca

1-10 di 19 risultati