Ultime notizie:

Pietrangelo Buttafuoco

    Turismo & tradizioni popolari: non solo Taranta, la Fòcara di Novoli accende l'inverno del Salento e dell'Europa (a Bari prendano nota)

    Il Salento si conferma laboratorio per l'industria turistica che valorizza le tradizioni popolari profonde, millenarie. L'antropologo Ernesto de Martino aveva descritto molti decenni fa con pagine bellissime il vissuto profondo della provincia di Lecce e del Salento intero. Cultura contadina, poliglotta, dove popoli e culti si mescolano nello spazio e nel tempo. Isoglosse sfuggenti. Competenze polimorfe. Insomma, il terreno di coltura ideale per uno spazio metafisico che oggi l'industria dei gra...

    – Vincenzo Chierchia

    Ottobrata museale

    Il Mibact lancia l'ottobrata. Visita ai musei con tanto di hashtag #ottobrealmuseo e relativo spot: «Cerca le opere nei musei e condividele». Una caccia ai tesori delle splendide collezioni dei Musei italiani con l'arma impropria più appropriata, lo smartphone.

    – di Pietrangelo Buttafuoco

    Palermo, così muore un teatro

    Lo scrittore Roberto Alajmo, direttore del Biondo - il teatro Stabile di Palermo - artefice della rinascita di questo storico palcoscenico grazie ad autorevolezza di cartellone e incremento al botteghino, è stato costretto alle dimissioni. Dalla politica politicante, naturalmente.Anche Emma Dante,

    – di Pietrangelo Buttafuoco

    Gomorra o parodia

    E' la semi-fine del mito. Quel mostro di Genny Savastano (Salvatore Esposito, attore straordinario), figlio viziato del boss nella prima stagione di Gomorra, la serie, va dappertutto. A volo radente tra se stesso: il sé attore e il sé Genny. Oppure Marco D'Amore, Ciro l'Immortale nella finzione, che

    – Pietrangelo Buttafuoco

    Martha, Hillary (e Melania)

    Nientemeno. E' «il più antico, radicato, diffuso pregiudizio che la vicenda umana è stata in grado di produrre». Così scrive Paolo Ercolani in Contro le donne (Edizioni Marsilio). Una lettura, questa, che trascina tutto quel vedersela tra uomini nella messa a nudo di una verità: il più antico dei

    – di Pietrangelo Buttafuoco

    Da domani all'Orto botanico al via il festival Una marina di libri

    Nella bella cornice dell'Orto botanico dell'Università degli studi di Palermo, da domani 9 giugno al 12 giugno si svolgerà la settima edizione del festival "Una marina di libri. Per quattro giorni il Gymnasium, il Tepidarium, la Sala Lanza, il Calidarium, il Tineo e vari spazi all'aperto

    Risarcire i libri

    Un risarcimento. Lo deve la tivù ai libri. Ed è questo il senso de «Il Patto per la lettura». Nel maggio 2014, inaugurando il Salone del Libro a Torino, Dario Franceschini - ministro dei Beni Culturali - ingaggiò una polemica: «Tutte le tivù, da Rai a Mediaset e Sky, le pubbliche e le private,

    – Pietrangelo Buttafuoco

    La cattiveria di Leo è uguale per tutti

    Il ritratto di Leo Longanesi (1905-1957), giornalista, scrittore, artista, editore, moralista, è un piccolo e consolidato genere letterario. L'inizio era stato suo, fulminante, memorabile: «Sono un carciofino sott'odio» (Parliamo dell'elefante, 1947), in cui egli riusava la definizione coniata da

    – Gino Ruozzi

    Il resistente e l'anarchico di destra

    Se questo articolo lo avesse scritto Aldo Moro, avrebbe parlato di convergenze parallele; e quali, e quanto sorprendenti. Parliamo infatti di Neri Pozza e Leo Longanesi, due editori apparentemente agli antipodi, eppure accomunati da tanti percorsi simili, a partire dall'anno in cui fondano le loro

    – Andrea Kerbaker

    Regioni speciali, 62% di spese in più

    MILANO - Il primo compito del quarto governo Crocetta, diventato subito "quater-bis" dopo l'ennesimo mini-rimpasto avviato nelle sue prime ore di vita, sarà quello di salvare la Sicilia dall'ennesimo rischio dissesto. Giusto ieri, ha fatto sapere Davide Faraone che è sottosegretario all'Istruzione

    – di Gianni Trovati

1-10 di 38 risultati