Ultime notizie:

Piersanti Mattarella

    Chi era Piersanti Mattarella

    Confesso che sono andato a rileggere la biografia di Piersanti Mattarella, scoprendo tante cose nuove sul suo conto. Un politico onesto e con una visione: cambiare e modernizzare la Sicilia. Se i killer non lo avessero ucciso il 6 gennaio 1980, oggi la Sicilia (e forse il Sud intero) avrebbe beneficiato della sua lungimirante attività politica. Non scrivo altro e vi invito a leggere l'articolo della collega Raffaella Calandra qui. Per non dimenticare. Piersanti Mattarella (Fotogramma)

    – Vitaliano D'Angerio

    Dalla crisi al nuovo Governo, una lunga settimana di paura

    Da anni la politica italiana non era così osservata, analizzata, discussa dagli italiani stessi oltre che dal mondo. Nelle cancellerie europee e sui mercati finanziari, per sette giorni, la crisi di governo ha destato preoccupazione e anche una certa suspense fino all'epilogo di venerdì con la

    – di Angela Manganaro

    L'assedio a Mattarella. Nei partiti è rebus sulla data delle elezioni

    Una giornata di assedio e minacce ma anche di grande solidarietà e tante manifestazione di piazza. Il Quirinale diventa un campo di battaglia in cui combatte Luigi Di Maio, passato dall'elogio al presidente all'impeachment che però non trova sponde nel suo alleato Salvini. Inoltre viene

    – di Lina Palmerini

    Piersanti Mattarella, ecco chi era il fratello del capo dello Stato ucciso dalla mafia

    Fu lui a tirarlo fuori da quella macchina. Lui a sorreggergli la testa. Lui poi ad annunciare che non c'era più nulla da fare. La vita del futuro capo dello Stato sterzò proprio quel 6 gennaio 1980, quando toccò a lui, a Sergio Mattarella, abbracciare il corpo morente del fratello Piersanti, come

    – di Raffaella Calandra

    I primi delitti politici

    L'ascesa in Cosa nostra, ottenuta col sangue è inarrestabile e va di pari passo con i primi delitti politici: l'ex segretario provinciale della dc Michele Reina e il presidente della Regione Piersanti Mattarella.

    Chi è Orlando, vincitore al primo turno. Diciassette anni da sindaco di Palermo

    Insieme a Frosinone, Palermo è l'unica città di questa tornata elettorale ad avere un sindaco al primo turno: è Leoluca Orlando. Vero è che la legge siciliana fa uno "sconto", proclamando vincitore chi ottiene almeno il 40% contro il 50% necessario altrove, ma Leoluca Orlando fa notizia anche

    – di Mariolina Sesto

    Venezia/1, 1980: l'ospitalità della Serenissima

    Il primo G7 italiano va in scena dal 22 al 23 giugno 1980 sull'isola di San Giorgio, con Francesco Cossiga a fare gli onori di casa come presidente del Consiglio. I leader delle maggiori potenze occidentali, ospiti a cena nell'appartamento del Doge a Palazzo Ducale, rivivono l'atmosfera dei tempi

    Letizia Battaglia: i suoi scatti consacrati dai musei e dal mercato

    Mentre a Palermo si festeggia per la scelta della città come Capitale Italiana della Cultura 2018, al Museo MAXXI di Roma è in corso la più importante mostra retrospettiva del lavoro della fotografa Letizia Battaglia (1935), figura carismatica della scena artistica palermitana. Visitabile fino al

    – di Sara Dolfi Agostini

    Al Maxxi gli scatti di Letizia Battaglia, un obiettivo puntato contro la mafia

    E' cronaca cruda, quella che racconta la fotografa palermitana Letizia Battaglia. Uno scatto dietro l'altro, lo sguardo fermo, lucido, profondo sulle stragi di mafia, gli scontri di piazza a Milano, i detenuti, i malati di mente dell'ospedale psichiatrico di via Pindemonte a Palermo. I rioni, i

    – di Donata Marrazzo

1-10 di 35 risultati