Ultime notizie:

Pierre de Villiers

    Dietro i Gilets gialli l'ombra di Bernard Tapie

    E' come un'ombra che appare e scompare. Tormenta i Gilets Jaunes, li divide, ne asseconda una parte, quella con cui il vicepremier Luigi Di Maio cerca un accordo, la sostiene, anche. E' l'ombra di Bernard Tapie, discusso e controverso uomo d'affari francese, ex proprietario di Adidas, ex deputato

    – di Riccardo Sorrentino

    Italia-Francia, la mossa di Macron per riunificare la Nazione

    E' una crisi delicata. Il richiamo dell'ambasciatore francese in Italia, sia pure «per consultazioni» è una decisione davvero grave per il governo di Parigi che ha così voluto manifestare tutto il suo disappunto per il comportamento dell'Italia, e soprattutto per il rapporto che il vicepremier Luigi

    – di Riccardo Sorrentino

    Macron, il crepuscolo di un presidente dal plebiscito ai Gilet gialli

    Non è mai stato un presidente davvero popolare. Emmanuel Macron è arrivato all'Eliseo già circondato di un'immagine appannata da un po' di arroganza, alcune gaffes e qualche piccolo scandalo, anche se la ventata di novità che ha portato nella vita politica francese - i partiti tradizionali sono

    – di Riccardo Sorrentino

    Francia, 300 miliardi per la difesa

    Una nuova portaerei. Un maggior potere di dissuasione nucleare, per garantire l'«autonomia strategica» della Francia, senza dimenticare però la volontà di collaborare più strettamente con alcuni partner europei, tra i quali anche l'Italia. Seimila soldati in più, dei quali 1.500 destinati alla

    – di Riccardo Sorrentino

    Macron in missione in Bulgaria inciampa in 26mila euro di trucco

    Emmanuel Macron dice che la Polonia e la sua premier con cui litiga a distanza sulle regole del lavoro nella Ue, sono «ai margini dell'Unione europea» mentre Twitter parla dei troppi soldi che il presidente francese ha dato a Natacha M.

    – di Angela Manganaro

    Francia, lascia il capo di stato maggiore in polemica con Macron

    Prima pesante tegola sulla presidenza Macron, ad appena due mesi dal trionfo elettorale che l'ha portato all'Eliseo. Con un colpo di scena senza precedenti (o quasi), il capo di Stato maggiore dell'esercito, il generale Pierre de Villiers, ha presentato le sue dimissioni e lo ha fatto sbattendo la

    – di Gianluca Di Donfrancesco