Ultime notizie:

Pierre Andurand

    Petrolio, la volatilità record tradisce anche il colosso cinese Sinopec

    C'è anche il colosso statale cinese Sinopec tra le vittime delle violente oscillazioni dei prezzi del petrolio. La notizia che il gruppo petrolchimico ha sospeso due dirigenti in seguito a perdite nel trading è emersa ieri, proprio mentre il mercato compiva l'ennesima inversione di rotta: dopo il

    – di Sissi Bellomo

    Materie prime nella bufera, tra ribassi e volatilità record

    Avevano dato grandi soddisfazioni nel 2017, con rialzi a doppia cifra percentuale per il rame, l'oro e il petrolio. Ma quest'anno - complici la frenata dell'economia globale, la guerra dei dazi e la forza del dollaro - le materie prime sono nella bufera.

    – di Sissi Bellomo

    Il crollo del petrolio travolge il mago degli hedge fund Andurand

    L'improvvisa inversione di rotta del petrolio ha tradito anche Pierre Andurand, uno dei pochi gestori di hedge funds che non solo erano sopravvissuti, ma avevano prosperato persino nel periodo più buio della crisi del settore.

    – di Sissi Bellomo

    L'Opec sullo shale oil chiede consiglio al trader «Dio»

    A pochi giorni dal vertice in cui discuterà il futuro dei tagli di produzione, l'Opec chiede consiglio anche a «Dio»: Andy Hall - che si era guadagnato questo soprannome grazie a performance strepitose nel trading di petrolio - è stato invitato a un incontro privato, che si terrà oggi nel quartier

    – di Sissi Bellomo

    Il petrolio tradisce Andy Hall, il trader chiamato «Dio»

    Lo chiamavano Dio, ma il mercato del petrolio è diventato così complicato da riuscire a sopraffarlo. Andy Hall - uno dei più celebri trader del mondo, tanto abile da sembrare sovrumano - si è arreso: il principale hedge fund della sua società, la Astenbeck Capital Management, chiuderà dopo aver

    – di Sissi Bellomo

    Il fattore Cina manda a picco le materie prime (e getta ombre sui mercati)

    Un nuovo terremoto sta investendo il comparto delle materie prime, con petrolio, oro, rame e minerale di ferro che hanno archiviato la peggiore settimana da sei mesi. L'epicentro delle scosse, che rischiano di trasmettersi al sistema finanziario globale, è ancora una volta in Cina, dove è in corso

    – di Sissi Bellomo

    L'Opec «scopre» i mercati: incontri con hedge funds e aperture sull'hedging

    Se non puoi batterli unisciti a loro. Dopo avere accusato per anni gli speculatori di distorcere il prezzo del petrolio, l'Opec ha cambiato atteggiamento: ora non solo ha iniziato a dialogare con hedge funds e società di trading, ma si sta anche aprendo all'ipotesi di intervenire direttamente sui

    – di Sissi Bellomo