Ultime notizie:

Piero Giarda

    I tagli miopi che zavorrano conti e crescita

    Dai massimi rappresentanti della commissione europea (Valdis Dombrovskis) ci giungono richieste di «correzioni sostanziali» sui nostri conti pubblici. In altri termini ci viene chiesto di indicare le modalità reali attraverso le quali si deve portare l'Italia su un sentiero di riduzione del

    – di Giuseppe Maria Pignataro

    Spending review, la battaglia quasi "impossibile" per tagliare la spesa pubblica

    Limare più o meno un punto percentuale dagli oltre 860 miliardi di spesa corrente attesi nel 2022. Con la nuova fase di spending review il Governo "gialloverde" conta infatti di recuperare almeno 8 miliardi in tre anni facendo leva su un programma progressivo che dovrà garantire 2 miliardi già il

    – di Marco Rogari

    C'è taglio e taglio: ora le partecipate

    Il Rapporto sulla revisione della spesa lo dice onestamente nelle premesse: «L'eliminazione e la riduzione di specifici capitoli di spesa non corrisponde automaticamente a una pari riduzione della spesa pubblica complessiva».

    – di Alberto Orioli

    L'autonomia, i verbali e le accuse di Rossi

    L'autonomia dei membri dell'organo con funzioni di controllo è un tema emerso nelle due più importanti assemblee di quest'anno. Quella del 30 aprile, che doveva eleggere il Consiglio di sorveglianza chiamato a esprimere il parere definitivo sul progetto di fusione, e quella del 15 ottobre in cui i

    La revisione della spesa si fa in casa

    Di certo c'è che dal prossimo anno la spending review diventerà un impegno fisso per i ministeri, senza aspettare che sia il commissario di turno alla revisione della spesa a indicare dove tagliare. Il nuovo assetto della manovra di bilancio - completato con la recente approvazione della legge,

    – Antonello Cherchi

    Bpm, Nicola Rossi nuovo presidente

    Il nuovo Consiglio di Sorveglianza di Bpm non avrà solo un controllo «formale» sulle decisioni del Consiglio della Gestione (prima tra tutte il progetto di fusione con il Banco Popolare) ma opererà con «senso di responsabilità» in un contesto che «richiede più vigilanza e attenzione». Nicola Rossi

    – di Luca Davi

    Bpm, accordo tra i soci sulla presidenza

    Sarà Nicola Rossi il candidato alla presidenza del Consiglio di Sorveglianza di Banca Popolare di Milano. A sostenere Rossi è l'asse formato dai sindacati nazionali e dall'associazione dei pensionati che ieri, al termine di una giornata convulsa, hanno trovato un accordo in vista dell'assemblea dei

    – Luca Davi

    Bpm, Nicola Rossi verso la presidenza

    C'è l'accordo in casa Bpm sul nome del prossimo presidente del Consiglio di Sorveglianza della banca. I soci dipendenti e i pensionati della banca lombarda candidano Nicola Rossi come successore di Piero Giarda col compito di traghettare la banca alla fusione. Rossi, apprezzato dagli stakeholder

    – Luca Davi

1-10 di 346 risultati