Ultime notizie:

Piero Dominici

    "Prendersi cura". La forza della Persone generose e il legame sociale.

    Come sempre, al termine della riflessione, testi e percorsi di approfondimento ...."Fuori dal Prisma" Come sempre, senza "tempi di lettura" ........... Ogni tanto non posso non ricordarle e non posso non tornarci... Anche se spesso non ne conosciamo i nomi, le identità, le storie, i vissuti, la sofferenza, hanno occhi, sguardi, volti profondi e pieni di luce. Ma, soprattutto, sanno "ascoltare", mettersi in ascolto. Una dimensione complessa, vitale, del nostro "essere umani" che, quasi paradossal...

    – Piero Dominici

    Educating for the Future in the Age of Obsolescence**

    This article, was peer-reviewed and selected as one of the outstanding papers presented at the 2019 IEEE 18th International Conference on Cognitive Informatics & Cognitive Computing (ICCI*CC) 2019 Abstract The anthropological transformation we are undergoing shows the urgency of rethinking teaching and training, underlining the substantial inadequacy of our schools and universities in dealing with hypercomplexity, with the global extension of all political, social and cultural processes, with th...

    – Piero Dominici

    Cercando respiro...il respiro della complessità *

    Chi l'avrebbe mai detto di ritrovarsi nei luoghi della cura, in ospedale, anche e soprattutto nei giorni delle festività natalizie... rischiando il respiro ...il respiro della vita... Eppure... proprio questi giorni, in questi luoghi, in mezzo a tante persone che soffrono e lottano per farcela, per continuare a poterla raccontare, per rivedere la luce, per rivedere e ri-ascoltare il respiro (quello proprio e quello degli Altri), i propri cari, gli amici....in mezzo a tante persone che lottano pe...

    – Piero Dominici

    Il pensiero....temuto e poco 'praticato' #pillole

    "Gli uomini temono il pensiero più di qualsiasi cosa al mondo, più della rovina, più della morte stessa. Il pensiero è rivoluzionario e terribile. Il pensiero non guarda ai privilegi, alle istituzioni stabilite e alle abitudini confortevoli. Il pensiero è senza legge, indipendente dall'autorità, noncurante dell'approvata saggezza dell'età. Il pensiero può guardare nel fondo dell'abisso e non avere timore. Ma se il pensiero diventa proprietà di molti e non privilegio di pochi, dobbiamo finirla co...

    – Piero Dominici

    Vite digitali...vite sociali. Ridotte a simulazione (1995)

    #Pillole Ogni tanto, ripropongo vecchia e breve riflessione... "Breve riflessione...(come sempre, meglio chiarirlo, senza alcun intento polemico) Ora, d'accordo sulla distinzione saltata tra on-line e off-line, tra reale e virtuale, d'accordo sull'urgenza di rivedere anche #categorie e definizioni (ne scrivevo alla metà degli anni Novanta)...peraltro, si sono scritti tanti libri...e costruite carriere, partendo da queste descrizioni/osservazioni, talvolta acritiche, dell' / sull'esistente. M...

    – Piero Dominici

    Rethinking Education? beyond the «False Dichotomies»**: the Hypercomplex Society and the urgency of a systemic approach to complexity (1995)

    People think of education as something they can finish Isaac Asimov Equality is confused with identity, and diversity with inequality. Every Person is genetically different from every other. However, genetic diversity is not an amount to inequality, a social imposed prescription. People can be made equal or inequal by the societies in which they live; they cannot be made genetically identical, even if this were desiderable. Theodosius Dobzhansky Technological innovation is one of the determi...

    – Piero Dominici

    "Prendersi cura" della Società

    Quanta violenza, quanta aggressività... Quante 'notizie', da anni sempre più ricorrenti (sì d'accordo, conta il ruolo centrale e la presenza dei media, prima non si sapeva etc., etc....ma non è questo il punto), fanno particolarmente male e ci interrogano/ci dovrebbero interrogare molto - al di là della analisi/riflessione/studio/ricerca sui contesti educativi e culturali (urgono visione e approccio sistemico, nelle azioni e non solo nelle parole) - soprattutto con riferimento al nostro ruol...

    – Piero Dominici

    Si può essere sudditi in democrazia?

    Si può essere sudditi in democrazia? La cittadinanza come questione sociale e culturale Le uniche "cose" prevedibili, con riferimento alla vita, all'Umano, ai sistemi sociali (e alla loro iper-complessità), sono proprio?l'imprevedibilità e l'errore. (Dominici, 1998, 2003 e sgg.)    #CitaregliAutori  In questo tempo sospeso e surreale, illusi da quella che chiamo "simulazione della prossimità", abbiamo (forse) più tempo per riflettere, pensare, evadere con la lettura e la creatività /immaginaz...

    – Piero Dominici

    La modernità radicale come evo del conflitto e dell'ambivalenza (2003) #LungaLettura #LongRead

    Le uniche "cose" prevedibili, con riferimento alla vita, all'Umano, ai sistemi sociali (e alla loro iper-complessità), sono proprio?l'imprevedibilità e l'errore. (Dominici, 1998, 2003 e sgg.)   In questo tempo sospeso e surreale, illusi da quella che chiamo "simulazione della prossimità", abbiamo (forse) più tempo per riflettere, pensare, evadere con la lettura e la creatività /immaginazione (anche se ciò, evidentemente, non vale per le tantissime persone in difficoltà?); abbiamo (forse) più t...

    – Piero Dominici

    Hypercomplexity and the new risks: between Openness and Total Surveillance. Of Security and Liberty, of Control and Cooperation.

    I'm pleased to be able to share a scientific article with you today that was published a few years ago. The topics discussed in this article are very relevant to these "black swan" weeks (Taleb, 2007). Social and human life is characterized by infinite sequences of "black swans"(Dominici, 2003-2014) - a metaphor which was already used in ancient times. Error, unpredictability, hypercomplexity and systemic dynamism are its constituent elements (Dominici 1995 and other works) These elements have ...

    – Piero Dominici

1-10 di 82 risultati