Ultime notizie:

Pierluigi Fiorella Fidal

    Atletica, il memoriale di Schwazer: "Mi dopavo dal 2011"

    Tutta la verità. Alex Schwazer confessa le sue colpe in un memoriale presentato dietro consiglio del nuovo allenatore Sandro Donati e smaschera l'omertà dei vertici Fidal, inguaiando il sistema italiano dell'atletica. Dalla memoria di cinque pagine emerge che il marciatore, oro nella 50 km a

    – a cura di Datasport

    Il caso del marciatore altoatesino Schwazer: dietro quel doping c'era tutto un «sistema»

    ATTO D'ACCUSA - Dall'indagine degli inquirenti emerge la responsabilità non solo degli indagati, ma della classe dirigente dello sport italiano. Almeno fino al 2012 - RITORNO AL PASSATO - Oltre agli atleti, la Procura accusa medici e dirigenti federali dell'epoca di Petrucci - Le carte mettono a nudo l'intreccio di interessi e connivenze sportive ed economiche che richiama l'epoca buia del Doping di Stato

    – di Claudio Gatti

    Schwazer, il caso si allarga. «Carenze nei controlli federali»

    I carabinieri del Nas perquisiscono le case del marciatore e del medico federale della Fidal - LUCE SUI MANCATI CONTROLLI - L'indagine della Procura di Bolzano punta il dito su chi avrebbe dovuto vigilare affinché non ci fossero imbrogli E lancia accuse di connivenza - LE CERTEZZE DEL MEDICO - Fischetto (responsabile sanitario Federazione atletica): «Ci metto le mani sul fuoco, dobbiamo seguire Schwazer molto da vicino. Usa sostanze proibite»

    – di Claudio Gatti