Persone

Piergaetano Marchetti

Piergaetano Marchetti (nato a Milano il 30 novembre 1939) è un manager, nominato il 5 ottobre 2016 presidente del consiglio di amministrazione di Supermercati Italiani (holding di controllo di Esselunga, marchio di una catena di grande distribuzione).
Va a sostituire nel ruolo lo scomparso Bernardo Caprotti.

Ex presidente del consiglio di amministrazione di Rcs MediaGroup e di Rcs Quotidiani, insegna Diritto commerciale all’Università Bocconi, di Milano. È autore di diverse pubblicazioni.

Piergaetano Marchetti si è laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Milano, nel 1962. Assistente, prima volontario poi ordinario, d’istituzioni di diritto privato all’Università degli Studi, nel 1971 è diventato Professore incaricato di diritto industriale all’Università Bocconi, per poi passare, nel 1981, a insegnare diritto commerciale all'Università degli Studi di Parma e quindi di nuovo alla Bocconi, dove attualmente è titolare della cattedra di diritto commerciale, prorettore per la Governance Accademica e i rapporti con le istituzioni e Presidente del Centro di Ricerche Europee sul Diritto e la Storia dell’Impresa Ariberto Mignoli.

Piergaetano Marchetti è autore di vari libri in materia societaria, di disciplina dei valori mobiliari, di concorrenza.

Ultimo aggiornamento 05 ottobre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Politica | Piergaetano Marchetti | Diritto commerciale | Bocconi | Università degli studi di Milano Bicocca | RCS | Ariberto Mignoli | Borsa di Milano | Bernardo Caprotti |

Ultime notizie su Piergaetano Marchetti

    Un'agenzia territoriale per aiutare le imprese

    L'attuale pandemia ha ulteriormente acuito alcuni degli squilibri strutturali che hanno caratterizzato l'economia del nostro Paese negli ultimi vent'anni. Uno di questi riguarda la bassa crescita della produttività, dovuta in parte alla carenza di investimenti in capitale di rischio da parte delle

    – di Luigi Arturo Bianchi, Carlo Bellavite Pellegrini e Piergaetano Marchetti

    Il curioso caso del sistema monistico: negletto, ma efficace

    La scorsa settimana su questo giornale un articolo di Antonella Olivieri ha riproposto il curioso tema del sistema monistico; meglio, il mistero per cui è adottato solo da tre società quotate, mentre all'estero, soprattutto nel mondo anglosassone, è praticamente il più diffuso. In realtà, pare più

    – di Mario Cera

    Sovranità Ue a garanzia di quelle nazionali

    Un invito «a ragionare» e a guardare con «grande cautela alla criminalizzazione» dell'Europa, a rendersi conto di quanta strada si è fatta, anche nella vita di ogni giorno, e a non sottovalutare i motivi di crisi, di ritardi e difficoltà cercando anche qualche soluzione. Questo vuole essere "Europa

    – di Giuseppe Chiellino

    Allerta, c'è la crisi: le aziende da salvare e i dubbi sul nuovo Codice

    La crisi d'azienda, purtroppo, è diventata una materia molto rilevante nell'articolato mondo del management e della consulenza finanziaria e direzionale; veniamo da un periodo molto complicato, con le procedure concorsuali che sono cresciute anno su anno, con un picco nel 2014; ora va meglio anche se in molti settori, come quello delle Costruzioni, è ancora forte il ricorso alle varie procedure di gestione dell'insolvenza (si veda il grafico in basso). Fonte: Osservatorio CERVED - Settembre 20...

    – Leonardo Dorini

    Vittorio Colao, manager visionario che ha guidato la metamorfosi di Vodafone

    «An exemplary leader and strategic visionary». Un leader esemplare e con visione strategica. Una definizione in quattro parole del presidente di Vodafone, che danno l'identikit di chi è stato Vittorio Colao in questi dieci anni alla guida di Vodafone, in cui ha percorso più di 1.250.000 miglia su

    – di Monica D'Ascenzo

    Il cda di Tim contro i sindaci: «No a Elliott»

    Non era stata una bella giornata per Vivendi. Su Telecom tutti i proxy advisor - Glass Lewis, Iss e Frontis - hanno consigliato ai fondi di sposare le istanze del fondo Elliott, votando sì alla revoca di sei amministratori in quota francese e sì alla nomina dei candidati proposti dall'attivista Usa

    – di Antonella Olivieri

1-10 di 145 risultati