Ultime notizie:

Pierdomenico Perata

    Pomodoro con superpoteri

    Se vi è un settore su cui occorre indirizzare fondi e ricerche scientifiche nei prossimi anni, questo è la produzione di cibo. Di ciò si parlerà nella seconda edizione del Food & Science Festival che si terrà a Mantova dal 18 al 20 maggio. In Italia, e in parte anche in Europa, per la maggior parte

    – di Andrea Grignolio

    La corsa delle imprese per i competence center

    Brembo e Fca. Ma anche Stm e Ima, Siemens e Danieli, o ancora Bosch, Comau, Ducati, Tim, Eni. Sono centinaia le imprese che hanno risposto alla "chiamata" degli atenei, proponendosi come partner per l'avvio dei competence center, poli di trasferimento tecnologico che rappresentano uno dei pilastri

    – di Luca Orlando

    La super-Università italiana che studia i cambiamenti climatici

    Prende corpo l'alleanza tra le Scuole universitarie Normale, Sant'Anna (entrambe a Pisa) e Iuss (di Pavia), ora riunite in una federazione con un unico consiglio di amministrazione, un solo collegio dei revisori dei conti e un nucleo di valutazione. Il primo progetto a cui lavoreranno le tre Scuole

    – di Silvia Pieraccini

    Musei, perché è così difficile essere Christian Greco in Italia

    Negli scorsi giorni le cronache italiane hanno riscoperto all'improvviso Christian Greco, il direttore del Museo Egizio di Torino finito in primo piano per il suo «scontro» con la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni. In realtà Greco aveva già fatto parlare di sé, ma per ragioni diverse dal

    – di Alberto Magnani

    A Pisa nasce la Oxford italiana per sfidare gli atenei top nel mondo

    Un super polo della formazione e della ricerca capace di unire le forze di due eccellenze universitarie riconosciute in tutto il mondo entrambe nate e cresciute sotto la torre pendente più famosa del mondo: la Normale e il Sant'Anna di Pisa. Che da oggi hanno deciso di federarsi insieme, alleandosi

    – di Marzio Bartoloni

    Nobel, ecco come funzionano e perché quasi 1 su 2 va agli Usa

    Il più giovane, anzi, la più giovane premio Nobel è stata Malala Yousafza: l'attivista pakistana insignita all'onorificenza per la Pace quando aveva 17 anni. Il più anziano Leonid Hurwicz, premiato all'Economia nel 2007 a 90 anni insieme a Eric Maskin e Roger Myerson per la teoria del mechanism

    – di Alberto Magnani

    L'anomalia italiana dei concorsi

    La recente inchiesta della magistratura che ha messo in evidenza gravi irregolarità in un concorso per professore di Diritto tributario ha riacceso la discussione sulla selezione dei docenti degli atenei. Comprensibilmente, da più parti si invocano regole più stringenti, per garantire imparzialità

    – di Pierdomenico Perata

    Università italiane, solo due tra le prime 200 al mondo

    Sono solo due le università italiane tra le prime 200 al mondo e 100 in Europa nell'ultima edizione del World University Rankings, la classifica della rivista inglese Times Higher Education: il Sant'Anna e la Scuola Normale di Pisa, rispettivamente 155esima (in salita dal 190esimo) e 184esima (in

    – di Alberto Magnani

    Università, l'eccellenza che si può raggiungere

    In un un mio recente viaggio nei Paesi arabi ho visitato alcune nuove università. Quel che mi ha colpito è la opulenza e grandiosità delle infrastrutture, una sorta di ibrido tra un hotel a 5 stelle ed un terminal aeroportuale.

    – di Pierdomenico Perata

1-10 di 22 risultati