Ultime notizie:

Pier Luigi

    L'elettrica costa tanto, ma non se è cinese

    Cosa accadrebbe al mercato auto, se davvero il Parlamento e il Consiglio d'Europa approvassero la proposta della Commissione di vietare la vendita di auto con motore a combustione? La domanda sorge perché i consumatori non sono pronti a passare alle auto full electric (Bev), evidenza confermata

    – di Pier Luigi del Viscovo

    L'usato manca e i prezzi salgono ma gli incentivi sono inutili

    Con 2 milioni di passaggi netti nei primi 8 mesi, l'usato ha recuperato il livello di volumi pre-Covid, scontando anche che due anni fa c'erano stati nel primo semestre 83.000 km zero da vendere (35.000 adesso).

    – di Pier Luigi del Viscovo

    Che fine fanno le Capitali della Cultura?

    Mentre 28 città preparano il dossier di candidatura per correre al titolo nel 2024, che fine hanno fatto le finaliste dell'edizione in cui ha trionfato l'isola di Procida

    – di Roberta Capozucca

    Il self driving: è la direzione, non è il traguardo

    I sistemi di assistenza alla guida servono a migliorare l'esperienza di guida, non ad annientarla. Nonostante la contro-riforma automobilistica, le persone sono orientate a un uso maggiore, non minore, della macchina, magari per la pandemia, magari non solo. Spostarsi in auto ha i suoi vantaggi, a

    – di Pier Luigi del Viscovo

    Propulsori, i numeri del mercato in crescita

    Dal punto di vista dei propulsori, il mercato auto mostra una fisionomia abbastanza definita, pur scontando che la domanda attuale è quanto mai alterata da incentivi, scarsità di prodotto e confusione sul futuro. Innanzitutto, i propulsori termici restano centrali (97%) ma sempre più spesso

    – di Pier Luigi del Viscovo

    L'automotive e l'equilibrio economico globale

    Quel che succede nell'industria dell'auto trova spesso le sue cause in fattori che poco hanno a che vedere con le tematiche raccontate e percepite dal pubblico. E' un'industria fortemente incastrata negli interessi economici degli Stati, perché occupa milioni di addetti e investe miliardi nella

    – di Pier Luigi del Viscovo

    Il brand conta: l'auto non è una commodity

    Sentiamo da anni che l'auto diventerà una commodity, prodotto usa-e-lascia per un cliente interessato solo al servizio che ne può trarre, con il possesso sostituito dall'accesso. Se fosse davvero così, il valore dei brand auto dovrebbe essere in caduta libera. Non è quello che emerge dall'analisi

    – di Pier Luigi del Viscovo

1-10 di 3306 risultati