Ultimo aggiornamento: 09 febbraio 2022
  • 28 giugno 2019
    La cultura in condivisione crea valore per tutti

    Tecnologia

    La cultura in condivisione crea valore per tutti

    Lui è il produttore hip hop e cantante Gad Baruch Hinkis di origini israeliane. È salito sul palco di ArtLab e ha raccontato come la sua passione per la musica elettronica - una vera ossessione, dichiara nelle interviste - si sia trasformata in Jambl, una piattaforma, in cui gli utenti creano

  • 14 gennaio 2019
    Matera 2019: la sfida oltre l'anno da Capitale Europea della Cultura

    Cultura

    Matera 2019: la sfida oltre l'anno da Capitale Europea della Cultura

    La lunga preparazione è quasi arrivata al termine. Il 19 gennaio, con la cerimonia di apertura, Matera darà il via alla programmazione del suo anno da Capitale Europea della Cultura 2019, assieme alla città bulgara di Plovdiv. È la prima volta che una città italiana del Sud viene insignita di

  • 20 febbraio 2018
    I consumi culturali allungano la vita

    Arteconomy

    I consumi culturali allungano la vita

    L'arte fa bene alla salute. Secondo i dati riportati da Stefano Canitano, medico radiologo dell'Ordine dei Medici di Roma e relatore alla conferenza “Cultura Salute Benessere” organizzata dall'Associazione per l'Economia della Cultura e svoltasi a Roma martedì 13 febbraio 2018, “le malattie

  • 04 dicembre 2017
    L’Europa consacra il 2018 ai suoi tesori

    Commenti e Idee

    L’Europa consacra il 2018 ai suoi tesori

    L’anno europeo del patrimonio culturale 2018 rappresenta un’opportunità unica per elevare di diversi ordini di grandezza il peso dei temi del patrimonio e dello sviluppo a base culturale nell’agenda delle politiche europee. Perché ciò sia possibile occorre però fare in modo che la politica

  • 07 aprile 2017
    Il futuro è nel pensiero critico

    Cultura

    Il futuro è nel pensiero critico

    Per essere chiari fin dall’inizio, questo è un libro importante per chiunque si interroghi sul futuro della nostra università. In primo luogo, è un libro che smonta radicalmente alcuni persistenti luoghi comuni. Ma soprattutto è un libro che torna a porre l’attenzione su una questione centrale

  • 30 gennaio 2017
    Bologna, il 74% dei visitatori attratto dalla città per una motivazione culturale

    Arteconomy

    Bologna, il 74% dei visitatori attratto dalla città per una motivazione culturale

    Cultura motore del benessere. La creatività è alla base della ricerca e dello sviluppo industriale e tecnologico. La cultura è la piattaforma della coesione sociale e, infine, il welfare culturale rappresenta una via per la riduzione dei costi sanitari: si contrae del 5% il tasso di

  • 21 dicembre 2016
    Atteggiamento pragmatico e concretezza del sapere

    Commenti e Idee

    Atteggiamento pragmatico e concretezza del sapere

    Ha insistito ancora una volta sulla concretezza - quella stessa concretezza che ci aveva animati quasi 5 anni fa nel pubblicare il Manifesto per una Costituente della cultura - il direttore Roberto Napoletano nel rivolgere al ministro Dario Franceschini una serie di domande.

  • 20 dicembre 2016
    La cultura chiave dello sviluppo

    Commenti e Idee

    La cultura chiave dello sviluppo

    Gli Stati Generali della Cultura del Sole 24 Ore, a quasi 5 anni dal lancio del Manifesto “Niente cultura niente sviluppo” sul supplemento della Domenica, non potevano avere esordio più efficace, ieri, nell’Auditorium Parco della Musica di Roma: i bambini della JuniOrchestra Kids dell’Accademia di

  • 18 dicembre 2016
    L'Italia cresce con l'Art Bonus

    Cultura

    L'Italia cresce con l'Art Bonus

    Nel febbraio 2012, questo giornale lanciava il suo Manifesto per la cultura e invitava il nostro Paese a riflettere su cinque temi fondamentali: la necessità di dare vita a una costituente per la cultura che raccogliesse le migliori energie su scala nazionale per creare le condizioni per un salto

  • 16 dicembre 2016
    L’Italia cresce con l’Art Bonus

    Cultura

    L’Italia cresce con l’Art Bonus

    Nel febbraio 2012, questo giornale lanciava il suo Manifesto per la cultura e invitava il nostro Paese a riflettere su cinque temi fondamentali: la necessità di dare vita a una costituente per la cultura che raccogliesse le migliori energie su scala nazionale per creare le condizioni per un salto

  • 27 novembre 2016
    MAXXI bilancio  e  idee future

    Cultura

    MAXXI bilancio e idee future

    La cultura del contemporaneo in Italia, si sa, non ha sempre vita facile, ed inevitabilmente questa sorte non può che toccare all’istituzione di punta dell’arte e dell’architettura contemporanea nazionale, il MAXXI. Dopo la risposta entusiastica di pubblico all’apertura nel 2010, che suscitò in

  • 06 novembre 2016
    Le città d’arte?  Bene comune

    Cultura

    Le città d’arte? Bene comune

    Lo scenario economico contemporaneo è al centro di grandi cambiamenti strutturali che influiscono profondamente sulla distribuzione globale delle risorse, sui modi di fare impresa, sulla struttura sociale e sugli stili di vita individuali e collettivi. Queste profonde trasformazioni avvengono per

  • 25 ottobre 2015
    Cultura, si torna a investire

    Cultura

    Cultura, si torna a investire

    Nel nostro Paese c'è chi attribuisce alla cultura una funzione quasi miracolistica, in genere abbinata ad una visione “petrolifera” secondo la quale il patrimonio culturale, un po' come i combustibili fossili, genererebbe ricchezza per il semplice fatto di esistere, a patto che si individui la

    Cultura, si torna a investire

    Cultura

    Cultura, si torna a investire

    Nel nostro Paese c’è chi attribuisce alla cultura una funzione quasi miracolistica, in genere abbinata ad una visione “petrolifera” secondo la quale il

  • 24 ottobre 2015
    Con la manovra 2016 si torna ad investire sulla Cultura. Sul Sole 24 Ore Domenica del 25 ottobre Pier Luigi Sacco analizza le misure della Legge di Stabilità

    Notizie

    Con la manovra 2016 si torna ad investire sulla Cultura. Sul Sole 24 Ore Domenica del 25 ottobre Pier Luigi Sacco analizza le misure della Legge di Stabilità

    La cultura produce sviluppo, ma deve essere pensata come un sistema che ha bisogno di una serie di azioni di sostegno per poter portare risultati.Occorre una strategia generale, come quella espressa apertamente nel Manifesto per la Cultura che Il Sole 24 Ore Domenica lanciò nel 2012: un manifesto