Ultime notizie:

Piasa

    Terra Promessa

    Dall'inizio della diffusione del Covid19 ho una domanda che mi ronza nella testa. Dopo di questa tempesta continueremo a dare lo stesso valore alla terra che ci serve per produrre il cibo che mangiamo? Naturalmente non ho una risposta ma provo a ragionarci sopra. E ragionandoci questa mattina mi sono imbattuto in questo cartello. Un messaggio stanco di esistere, quello sembra. Mio nonno da piccolo mi diceva sempre "Chi lo sa che cosa ne farete di queste terre una volta che non ci saremo pi¨ no...

    – Giuseppe Jepis Rivello

    Parigi: Aguttes, Tajan, Piasa e Osenat consolidano le vendite nel 2017

    Cresce il peso delle case d'asta francesi nel mondo internazionale dell'arte antica e moderna e del collezionismo in genere (come gioielli, orologi, auto d'epoca). Parigi durante l'anno ha ospitato diverse aste dedicate alla dispersione di prestigiose collezioni private, quelle con fatturato oltre

    – di Stefano Cosenz

    Aste, il design del XX secolo trascina il modernariato

    Il design del XX secolo conferma il suo successo in ambito internazionale, in particolare gli artisti italiani del Novecento, trascinando con sÚ il modernariato, considerato il fratello minore del design. Mentre Gio Ponti rimane una costante della maggior parte delle vendite, a Parigi nella

    – di Stefano Cosenz

    Piasa, Kentridge in testa nei record di arte africana contemporanea

    L'ultima asta di Piasaa Parigi di arte africana contemporanea tenutasi il 20 aprile ha avuto come tema i "volti africani" rappresentati su carte, dipinti e fotografie, destando anche questa volta un grande interesse da parte del mercato: źIl che - commenta Christophe Person, esperto di Piasa, -Ŕ

    – di Stefano Cosenz

    Arte africana in crescita, ben rappresentata nelle collezioni private italiane

    Da ormai una decina d'anni, quando Bonhams ha creato a Londra un dipartimento d'arte africana contemporanea, l'Africa sembra essere l'ultima frontiera del mercato dell'arte. Sono nate fiere specializzate come 1:54, dal 2013 a Londra, poi a New York (5-7 maggio) e ora si parla anche di un'edizione a

    – di Silvia Anna BarrilÓ e Maria Adelaide Marchesoni

    Il magico mondo della pittura antica va in asta la prossima settimana

    Londra rimane, assieme a New York, la capitale mondiale del mercato e delle aste di dipinti antichi: qui infatti vengono disperse le pi¨ prestigiose collezioni nel settore custodite per decenni, se non per secoli, nei castelli nobiliari e nelle residenze internazionali di magnati dell'industria,

    – di Stefano Cosenz

    Da Piasa l'arte africana alla prova del collezionismo mondiale

    Se Parigi Ŕ ormai diventata capitale mondiale del mercato dell'arte tribale, africana in testa, anche l'arte africana contemporanea sta approdando in forza nella capitale francese: dopo il successo di AKAA www.akaafair.com, la fiera d'arte e design africano che si Ŕ tenuta dall'11 al 13 novembre a

    – di Stefano Cosenz

    Parigi, Piasa batte con successo i libri della biblioteca Tissot-Dupont

    Tra le vendite che hanno caratterizzato a ottobre il mercato collezionistico parigino che da tempo gode di una grande vivacitÓ, l'asta di Piasa del 18 e 19 ottobre di libri e manoscritti della biblioteca Tissot-Dupont ha confermato il grande successo internazionale del mondo libraio antiquariale

    – di Stefano Cosenz

    Parigi, il design italiano spopola da Piasa

    Piasa, tra le case d'asta leader in Francia nel settore del design, ha totalizzato il 12 ottobre a Parigi 1,9 milioni di euro (commissioni incluse) in una vendita dedicata alle creazioni dei maggiori designer italiani del XX secolo. La percentuale dei lotti venduti Ŕ stata del 70% (80% del venduto

    – di Stefano Cosenz

1-10 di 32 risultati