Ultime notizie:

Philippe Parreno

    Les Rencontres d'Arles, molto più di un festival di fotografia

    Si è conclusa la settimana inaugurale di Les Rencontres d'Arles, il più importante festival europeo dedicato alla fotografia. Dal 2 al 7 luglio, la cittadina della Camargue è stata animata da proiezioni, performance, talk, portfolio review, inaugurazioni di mostre e un pubblico record di 18, 500

    – di Roberta Capozucca

    Art Basel: dalla frenesia all'acquisto informato sulle opere

    C'erano forse meno collezionisti americani a questa edizione di Art Basel (14-17 giugno 2018) rispetto all'anno scorso, quando la fiera per l'arte moderna e contemporanea più importante al mondo si era trovata a coincidere con Documenta a Kassel, laBiennale di Venezia eSkulpturprojekte a Münster.

    – di Silvia Anna Barrilà

    Art Basel Hong Kong: motore dello sviluppo di tutta l'area asiatica

    La sesta edizione di Art Basel Hong Kong ( dal 27 al 31 marzo) ha riunito un mix internazionale di gallerie (248 provenienti da 32 paesi di cui 28 le gallerie partecipanti per la prima volta) e attratto un'affluenza che ha raggiunto 80mila visitatori. Quattro le sezioni della fiera, Galleries con

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    Nuovi record per l'arte del dopoguerra e contemporanea da Christie's New York

    Il catalogo presentato da Christie's la sera del 15 novembre a New York portava il solito titolo 'Post War & Contemporary', ma verrà ricordato nella storia del mercato dell'arte per un 'ospite speciale': una tavola di Leonardo da Vinci (lotto numero 9) aggiudicata per il prezzo record di sempre di

    – di Giovanni Gasparini

    Venezia, Macel prova a mettere l'arte al centro

    Proprio nel giorno in cui Marine Le Pen ha invocato Trump per restituire la Francia ai francesi, Christine Macel, sua connazionale e praticamente coetanea (sono nate rispettivamente nel 1968 e nel 1969) nel presentare la 57ª Biennale di Venezia ha invocato la responsabilità dell'arte come uno degli

    – di Giovanna Amadasi

    Apre Frieze, una e trina

    C'è un modo solo, per una fiera d'arte contemporanea in espansione di riuscire nell'allargamento senza rischiare l'afflosciamento: lavorare sul proprio status di piattaforma culturale. Nata "di nicchia" (con un numero limitato ed esclusivo di gallerie che trattano artisti viventi), ampliatasi

    – di Pia Capelli

    Art Basel 2015. Resoconto di una settimana di arte e mercato da far girar la testa -

    Si è conclusa a Basilea un'altra edizione di successo di Art Basel,la fiera dell'arte moderna e contemporanea più importante del calendario, che quest'anno ha accolto 284 gallerie da 33 paesi, più di 80 gruppi e rappresentati di musei, e 98.000 visitatori attratti dalle opere di 4.000 artisti

    – di Silvia Anna Barrilà

    Nella giostra del dubbio

    Dubbio. Così si intitola la mostra di Carsten Höller all'Hangar Bicocca e così potrebbe intitolarsi il suo intero percorso artistico: ricordiamo come in una delle sue prime apparizioni italiane, ai cantieri della Zisa di Palermo, si entrasse in uno spazio con odore e rumore di galline, senza

    – Angela Vettese

    Philippe Parreno esporrà nella Turbine Hall

    Philippe Parreno nella Turbine Hall della Tate Modern: l'artista francese è stato scelto dalla Hyundai Commission per esporre il proprio lavoro site-specific nella più grande e iconica area del museo londinese. Per Parreno si tratta di un grande riconoscimento, che in qualche modo corona un momento

    – di Redazione

1-10 di 24 risultati