Ultime notizie:

Philippe Blondiaux

    Chanel, no a vendita e quotazione. 2018 boom a 11,1 miliardi di dollari (+10,5%)

    La famiglia Wertheimer, che controlla Chanel, l'aveva già detto nei giorni successivi alla morte di Karl Lagerfeld (19 febbraio scorso), quando la scomparsa dello storico direttore creativo della maison aveva innescato le voci più varie. Chanel non è in vendita, Chanel resterà un'azienda privata.

    – di Giulia Crivelli

    Dalla discrezione all'orgoglio: Chanel va verso i 10 miliardi di $

    L'understatement è per definizione un atteggiamento anglosassone, più che francese. Eppure i fratelli Alain e Gérard Wertheimer, proprietari di Chanel, l'hanno adottato alla lettera, distinguendosi da tante figure chiave della moda e del lusso, in Europa e non solo.

    – di Giulia Crivelli