Ultime notizie:

Philip Roth

    IL NOME DELLE COSE - 2. L'ansia della verità subitanea

    Se non so una cosa guardo subito su Internet. Non aspetto. Tanto la Rete sa tutto. Dopo Freud, agita la morte del padre ed estinto il ruolo censorio, "contenitivo" della madre, la società del ventunesimo secolo ha deputato all'algoritmo la qualità più alta: fornire il dna generativo di tutte le idee. Siamo soli. Malati di ansia da risposta immediata. E non è più, o non solo, quanto ci metto a rispondere a una mail, whatsapp, un messaggio. Quanto impiego a usare il pollice opponibile, facoltà ch...

    – Mauro Garofalo

    Il racconto di Letizia. E di nonno Nicola

    Caro Diario, rieccomi con i miei racconti citati che poi non sono miei però mi piacciono tanto. Come hanno già fatto Silva, Carlo, Laura e Simone, Letizia Salomone racconta se stessa a partire dalle otto citazioni che le ho proprosto più una nona che ha scelto lei. Che ti devo dire, io mi sono emozionato a leggerla, e quando parla di suo nonna Nicola mi sono anche commosso, ma non so se faccio testo, io ero sentimentale già da ragazzo, figuriamoci adesso che tengo 65 anni. Buona lettura amico mi...

    – Vincenzo Moretti

    Ti sogno California, o forse no

    I reportage di Michele Masneri dagli Usa spiccano per originalità e qualità di scrittura; il tono è da «sadcom» americana, euforico in superficie, ma con un fondo di preoccupazione e amarezza

    – di Claudio Giunta

    Silva, il dono, il lavoro ben fatto e il servizio inutile

    Caro Diario, questi racconti citati si stanno dimostrando una bellissima possibilità. Dopo Carlo, Laura e Simone tocca a Silva raccontarsi surfando, come direbbe il grande François Jullien, tra le nostre 8 più 1 citazioni. Di Silva e dei nostri intrecci ti ho raccontato un poco qui e qui, perciò prima di lasciarti alla sua storia e ai suoi pensieri aggiungo soltanto che le sue connessioni generose sono un campo sul quale possono crescere molte cose belle, non so se te lo ricordi ma te ne avevo s...

    – Vincenzo Moretti

    Carlo Mariella, il tempo, l'esperienza e la passione

    Caro Diario, dopo Simone Bigongiari e Laura Ressa alla voce racconto citato è il turno di Carlo Mariella. Prima di lasciargli la parola, voglio condividere con te e i nostri lettori un piccolo racconto rubato a una sua pagina social, un pezzettino di Carlo fuori dal lavoro, un Carlo diverso e complementare da quello che ha studiato allo IED Roma e ha co-fondato 3D Italy, il Carlo con la bicicletta, eccolo: "Finalmente si riparte! L'esperienza del viaggio è mutata velocemente negli ultimi 100 an...

    – Vincenzo Moretti

    Le cinque serie tv da non perdere a luglio. Il brivido di mezza estate è un J-Horror

    Mese non straordinario. Molti sequel poco elettrizzanti, troppe serie derivative e qualche novità che potrebbe stupire.Per fortuna c'è Ju-On Origins, il prequel della saga horror Ju On di Takashi Shimizu. Se non lo conoscete è tempo di conoscere il terrore che arriva dal giappone. Da non perdere

    – di Luca Tremolada

    La storia di lavoro, di verità e di bellezza di Laura Ressa

    Caro Diario è arrivato un nuovo racconto citato, sono troppo contento, l'autrice è Laura Ressa, una di quelle persone così belle che quando entrano nella tua vita fai di tutto per non farle uscire più. Non aggiungo altro, ti lascio alla lettura, insieme a te la leggo anche io, per questi racconti qua mi piace condividere con te questa emozione, leggi tu e leggo io, ancora un sospiro e vado. 1. Pablo Neruda, Siam Molti Di tanti uomini che sono, che siamo, non posso trovare nessuno: mi si perdo...

    – Vincenzo Moretti

    Il lavoro ben fatto di Simone in dieci citazioni

    Caro Diario, questo di Simone Bigongiari è il primo racconto citato che pubblico e non ti nascondo che sono un poco "pucurillo" emozionato. Come e perché è nato questo nuovo format te l'ho raccontato qui, quindi mi fermo qui e ti lascio alla lettura della storia di Simone, poi magari ci torniamo su. 1. Pablo Neruda, Siam Molti Di tanti uomini che sono, che siamo, non posso trovare nessuno: mi si perdono sotto il vestito, sono andati in altre città. Sono una persona che ha sempre fatto della ...

    – Vincenzo Moretti

1-10 di 169 risultati