Ultime notizie:

Philip Guston

    Fiac debutta online e accende i riflettori sulla capitale francese

    La fiera virtuale ospita 211 gallerie, molti lavori dalle quotazioni a 6 cifre e oltre. La città sta assumendo un ruolo sempre più centrale nell'art system internazionale. Acquisti anche da parte di collezionisti italiani

    – di Nicola Zanella

    Ad Art Basel Miami Beach i primi scricchiolii di una fiera

    Dal 4 al 9 dicembre il Miami Beach Convention Center ha ospitato la 17ª edizione di ArtBasel Miami Beach, spin-off nordamericano della fiera multinazionale ArtBasel. Se i 268 espositori sono nel numero più o meno gli stessi dell'anno scorso, dopo la ristrutturazione del Convention Center la

    – di Nicola Zanella

    L'Hauser & Wirth Institute vince la campagna degli archivi

    La più innovativa galleria d'arte contemporanea prova a fare un salto concettuale e a fare quello che nelle università e nei musei si fa forse sempre meno: studiare il recente presente. La campagna di conquista degli archivi d'artista è senza quartiere tra le più importanti gallerie d'arte

    – di Marilena Pirrelli

    Fiac 2018, buone le vendite e la qualità dell'arte

    Splende il sole sulla 45a edizione di Fiac, la fiera per l'arte moderna e contemporanea di Parigi (18-21 ottobre). I raggi che attraversano le vetrate della grandiosa location del Grand Palais illuminano una manifestazione che negli ultimi anni è riuscita a riaffermarsi come una delle più

    – di Silvia Anna Barrilà

    Art Basel Miami Beach 2017: buoni gli scambi con qualità elevata e maggiori spazi

    Art Basel Miami Beach, giunta alla 16ª edizione, chiude l'affollato panorama internazionale delle fiere d'arte contemporanea del 2017. Nei cinque giorni di apertura dal 7 al 10 dicembre, la fiera ha offerto in vendita circa 3,5 miliardi di dollari di opere d'arte, attirando oltre 82.000 visitatori,

    – di Maria Adelaide Marchesoni e Nicola Zanella

    Biennale, con te facciamo i conti

    Tacco zero, vestito senza griffe, un bel viso stanco ma soddisfatto, Christine Macel domenica sera ballava a Ca' Giustinian insieme a una folla di ragazzi: la Biennale da lei diretta si è chiusa con una festa aperta a tutti coloro che vi avevano partecipato anche solo come custodi, nello spirito

    – di Angela Vettese

1-10 di 25 risultati