Ultime notizie:

Petros Markaris

    Nobel e Pulitzer, al Salone di Torino mai così tanti autori stranieri

    L'ultimo ad essere annunciato è un vero monumento della letteratura spagnola, Havier Marìas, autore di testi straordinari come L'uomo sentimentale, Il tuo volto domani, Tutte le anime, Nera schiena del tempo, Un cuore così bianco, Domani nella battaglia pensa a me. E adesso Berta Isla. L'edizione

    – di Serena Uccello

    Il nulla sul termosifone

    Credo cheIl cielo non è un fondale, la nuova creazione di Daria Deflorian e Antonio Tagliarini, che ha debuttato a Losanna per poi approdare al festival Romaeuropa, sia per molti versi uno spettacolo di transizione. Ho l'impressione che i due, dopo avere colto un vasto successo internazionale con

    – Renato Palazzi

    Grecia, un accordo con meno austerità

    Innazitutto un elemento di prudenza: mancano ancora le conferme dei creditori, soprattutto di quelli tedeschi i più riottosi a dire sì, ma intanto i greci parlano di accordo raggiunto con la troika. Un accordo corposo in 27 pagine e 35 "azioni prioritarie" che vanno dalla tassazione dell'industria

    – Vittorio Da Rold

    Una Grecia senza lumi - 19/01/14

    Il salotto di Petros Markaris riflette le radici culturali del suo abitante. Il visitatore intravede un'antologia di letteratura in tedesco, volumi di filosofia in greco, e di storia in turco. Il padre del commissario Kostas Charitos è un rappresentante del cosmopolitismo dell'impero ottomano. Di padre armeno, di madre greca, è nato 77 anni fa a Istanbul dove ha studiato in una scuola austriaca, retaggio nella ex Costantinopoli di un altro grande impero multiculturale, quello austro-ungarico. In...

    – Beda Romano

    Grecia, arrestato il leader di Alba dorata

    Nikos Michaloliakos, il leader del partito di estrema destra greco Chrysi Avgì (Alba Dorata), è stato arrestato con l'accusa di aver dato vita ad

    – di Vittorio Da Rold

    Grecia a rischio Weimar, Alba dorata minaccia le dimissioni dal Parlamento

    Superata la fase acuta della crisi economica che segue gli austeri  binari del varo delle riforme strutturali in cambio di prestiti  sotto la vigilanza della troika, la Grecia sta affrontando  una seconda crisi non meno pericolosa per la Ue e un suo paese membro: la tenuta  politica della democrazia, ritornata nel paese solo nel 1974 dopo la caduta del regime dei colonnelli. Una crisi politica che sta assumendo gli aspetti della tempesta perfetta con il rischio Repubblica di Weimar all'orizzonte...

    – Vittorio Da Rold

    Atene esce dall'euro: ma è un romanzo

    Petros Markaris racconta le conseguenze del ritorno alla vecchia dracma: disordini e omicidi in un giallo costruito con abilità

    – Vittorio Da Rold

1-10 di 25 risultati