Ultime notizie:

Peter Praet

    Andrea Enria nuovo capo della Vigilanza Bce

    Un testa a testa dall’esito incerto fino all’ultimo miglio: Enria negli ultimi giorni avrebbe conquistato terreno rispetto a Donnery disposta a rinunciare all’SSM per divenire governatrice della Banca centrale irlandese e spianare la strada al governatore Philip Lane per il posto del capo economista Peter Praet che si libera nel giugno 2019.

    Pensioni, «vince» il Nord Europa. Italia adeguata, ma poco sostenibile

    La scorsa settimana il capo economista della Bce, Peter Praet, ha rilanciato con forza un appello affinché i paesi dell’Ue adottino politiche di allungamento della vita lavorativa avvisando che se oggi, in media, ci sono tre lavoratori a supporto di ogni pensionato, nel 2070 ce ne saranno solo due.

    – di Davide Colombo

    Emergenza finita, ma non è una fase di restrizione

    E' la fine della politica monetaria d'emergenza, ma non l'inizio di una fase di restrizione. Allineandosi alla Fed e alla Bank of England che da tempo hanno abbandonato il Quantitative easing, la Bce ha usato ancora più cautela delle consorelle anglosassoni.

    – di Marco Onado

    Mutui, perché l'Euribor che sale non fa aumentare le rate

    Dai minimi di maggio i future sull'Euribor sono saliti di oltre 20 punti base. Ma i mutuatari che hanno legato la rata al tasso variabile (agganciato all'andamento dell'Euribor) non devono temere aumenti immediati. Perché non bisogna confondere i contratti future sull'Euribor con il fixing

    – di Vito Lops

    Bce vicina all'annuncio della fine del Qe. E l'Euribor comincia a salire

    A Riga in trasferta il 14 giugno o a Francoforte in casa il 26 luglio? Il mercato conta i giorni e scommette sul grande annuncio sulla fine del QE della Banca centrale europea, annuncio atteso in una di queste due date di riunione del Consiglio direttivo con la conferenza stampa del presidente e

    – di Isabella Bufacchi

    Milano risorge sul finale dopo seduta nervosa tra Conte e attese Bce

    La situazione politica italiana e i dubbi sulle future mosse della Banca centrale europea hanno condizionato i principali listini europei (segui le Borse europee), che hanno registrato un andamento volatile e contrastato, snobbando la performance di Wall Street, con il Nasdaq su nuovi record. Gli

    – Eleonora Micheli

    Bce, perché la scelta di un ministro alla vicepresidenza

    Per i mercati, l'arrivo di un ministro dell'Economia alla vicepresidenza della Bce senza alcuno storico sulla politica monetaria e con il Qe europeo in via di chiusura, apre un primo enigma: de Guindos entra nella squadra dei falchi o delle colombe? Nonostante in una sua recente intervista abbia

    – di Isabella Bufacchi

    Bce, lo spagnolo de Guindos favorito per la vicepresidenza

    Entra nel vivo la corsa alla successione del portoghese Victor Constancio, vicepresidente della Banca centrale europea. Il ministro dell'Economia spagnolo, Luis de Guindos Jurado, ha di fatto formalizzato la sua candidatura dichiarando di essere «fiducioso» sulla possibilità che gli venga offerta

    – di Riccardo Sorrentino

1-10 di 137 risultati