Ultime notizie:

Peppe Diana

    La cooperazione erode il consenso della camorra

    Guardando a Napoli, mi sono chiesto se è possibile, con un lavoro sociale e di territorio, contrastare la sottocultura da comunità maledetta della camorra e far prevalere una civilizzazione da comunità di cura e forme di convivenza da comunità operosa. Direi di sì, se guardo all'esperienza della

    – di Aldo Bonomi

    Fa tappa a Brescia il cash mob etico di Fim Cisl

    Lunedì Fim Cisl rilancia a Brescia la propria iniziativa sul lavoro sostenibiledenominata «Cash-Mob Etico». Una manifestazione giunta ormaialla quarta edizione dopo le iniziative degli anni passati ad Aversa (Caserta), Muccia (Macerata) e Milano. Per il leader della Fim Cisl Marco Bentivogli

    Contratto di rete ed ecommerce per rilanciare l'agricoltura sociale

    A settembre hanno provato a intimorirli, con un attentato incendiario all'azienda agricola di San Vito dei Normanni. Ma loro sono andati avanti.  «Riconvertire un'azienda illegale che riciclava denaro sporco in un'attività ecologica e sociale può essere un esempio, modello di sviluppo locale» spiega Roberto Covolo, project manager di ExFadda, che sta curando il progetto agricolo XFarm.  «Evidentemente a qualcuno non piace il nostro messaggio». Nonostante il grave episodio sono riusciti a fare la...

    – Alessia Maccaferri

    Mdp-Si: non trattiamo col Pd. «Tempo scaduto»

    «Non abbiamo dato una disponibilità a una trattativa in quanto le differenze sono su temi di fondo sulla vita delle persone. Mi riferisco in particolare al lavoro, alla sanità universale e al no a una compagna elettorale su meno tasse per tutti». Così Maria Cecilia Guerra, capogruppo Mdp, al

    – di Nicola Barone

    La mafia fa schifo (cit. Gratteri) è montagna di merda (cit. Impastato) ma ha vinto (cit. Lodato) e sta diventando "Casa Nostra"

    La mafia ha vinto è il titolo di un libro di Saverio Lodato del 1999.  Un'intervista con Tommaso Buscetta, pentito di Cosa nostra, tra i pochissimi a dare un contributo vero e dall'interno dell'associazione mafiosa per disarticolare la stessa. Missione compiuta per una minima quota parte, impossibile per il "tutto", dal momento che non solo le mafie sono in grado di autoriprodursi sempre più forti e immuni agli "antibiotici" di Stato ma sono capaci di evolversi come straordinari Pokemon crimina...

    – Roberto Galullo

    L'antimafia è un piatto di spaghetti

    Ci sono campi da cui i mafiosi traevano la propria ricchezza. Quei terreni, adesso, sono gestiti da cooperative che impiegano anche lavoratori svantaggiati. Da granai della Sicilia, della Calabria e della Puglia, con un passato pesante, arriva la pasta «Venti Liberi», spaghettoni prodotti in edizione limitata, in occasione dei vent'anni di «Libera». Portare quest'alimento simbolo nelle tavole è uno degli inviti che «Gnammo», startup dell'incubatore I3P del Politecnico di Torino, fa ai suoi utent...

    – Maria Rosa Pavia

    Saviano torna a Casal di Principe per la mostra degli Uffizi

    «C'è il sole oggi a Casal di Principe. Dopo 8 anni io sono qui e voi Iovine, Zagaria, Schiavone, Bidognetti scacciati da una terra che vuole rinascere». E' questo il cinguettio dello scrittore Roberto Saviano che ha visitato a Casal di Principe (Caserta) la mostra allestita nella ex villa di un

    – di S.Bio.

1-10 di 23 risultati