Ultime notizie:

Pensioni

    Rientro dei cervelli: più vantaggi a chi si trasferisce al Sud

    Le misure di attrazione per i lavoratori si aggiungono al regime fiscale per i pensionati esteri che si trasferiscono nei Comuni del Sud Italia con meno di 20mila abitanti e che potranno pagare un'imposta del 7% su tutti i redditi esteri - non solo sulle pensioni - per 10 anni.

    – di Antonio Longo

    Ritenute su redditi di lavoro dipendente e assimilato

    Adempimento: Termine ultimo per il versamento delle ritenute sulle corresponsioni effettuate nel mese precedente relative a: - salari, stipendi, pensioni, ecc.;- prestazione fondi pensione; - mance dei croupiers; - emolumenti arretrati e redditi di... - salari, stipendi, pensioni, ecc.; ... - pensioni, vitalizi e indennità per la cessazione di cariche elettive; ... 1001: salari, stipendi, pensioni, ecc.;

    – Scadenziario

    Dalla scuola alla sanità: la crisi mette a rischio 380mila posti di lavoro

    Dai 220mila lavoratori "a rischio" delle aziende in crisi, oggetto dei 158 tavoli aperti al ministero dello Sviluppo economico, ai 55mila precari della scuola con almeno 3 anni di anzianità che vedevano la stabilizzazione più vicina con il decreto approvato «salvo intese» dall'ultimo consiglio dei

    – di Giorgio Pogliotti

    I gestori guardano all'Asia e al Brasile

    In Brasile, la situazione è più tranquilla: «Le azioni e le obbligazioni in valuta locale sono interessanti - sostiene Ansuinelli -; la riforma delle pensioni procede e porterà un risparmio fiscale; inoltre, il governo punta a un'economia con ridotti interventi statali, supportata da una banca centrale indipendente».

    – di Marzia Redaelli

    Pensioni di cittadinanza solo a 128mila, il 25% della platea

    Giovedì scorso, in contemporanea con la diffusione del monitoraggio su reddito e pensioni di cittadinanza, Inps ha anche diffuso il monitoraggio sul flussi di pensionamento del primo semestre dell'anno (pubblico impiego escluso), dai quali è... ...parlato di 500mila pensioni di cittadinanza.

    – di Davide Colombo

    Giappone, il Pil cresce più del previsto. In ottobre l'Iva dall'8 al 10%

    Gli osservatori politici hanno spiegato che in Giappone i fautori di meno tasse non hanno sfondato non solo per motivi di ordine generale (dalla bassa affluenza alle urne alla presa governativa sui media, fino al persistente appeal della "stabilità"), ma per la consapevolezza, presso l'elettorato della società più invecchiata del mondo, della necessità di misure per la sostenibilità del debito pubblico a garanzia della copertura delle ingenti spese per il welfare e le pensioni.

    – di Stefano Carrer

    E' giusto cambiare le regole economiche europee?

    Nella prima ci sono i capitoli di spesa relativi alle pensioni, dipendenti pubblici e ai consumi dell'apparato pubblico, mentre nella seconda troviamo gli investimenti a fini produttivistici, che, in genere, non sono permanenti.

    – Econopoly

1-10 di 13532 risultati