Ultime notizie:

Penisola Balcanica

    Costa: "Estendere Life Ursus a Veneto, Lombardia e Friuli-V.G"

    AGGIORNAMENTO DEL 14 SETTEMBRE 2020 IN CODA - FEDRIGA: IL FRIULI NON PUO' ACCOGLIERE ORSI +++ "Sapere che Papillon è chiuso in una gabbia fa male. Nei suoi mesi di ritrovata libertà non ha mostrato pericolosità verso l'uomo, ha cercato cibo, come è giusto che sia". Sono le parole del ministro dell'Ambiente Sergio Costa (nella foto sotto) pronunciate a pochi giorni dalla ricattura di M49. "Poteva essere radiocollarato nuovamente e seguito a distanza. Il presidente della provincia autonoma di Tr...

    – Guido Minciotti

    Effetto Covid-19, verso mafie nuove e sempre più globalizzate?

    Post di Diego Bolchini, analista, collaboratore dello IAI e docente di analisi delle informazioni per la sicurezza presso l'Università di Firenze in sinergia con la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Si è a più riprese richiamata la necessità - dopo le traversie ribassiste di Piazza Affari e il depauperamento di capitale di aziende strategiche nazionali quotate in Borsa - di difendere gli asset del Paese da eventuali azioni "ostili" provenienti dall'estero. Il punto di osservazione è stato...

    – Econopoly

    Tutti a casa. Dove vivono gli "isolati" nel mondo? Ecco i luoghi dove non arrivano le strade

    Se vivi in città e ti affacci a una finestra la prima cosa che ti chiedi oggi è: dove sono andati a finire tutti? Siccome non viviamo su Marte sappiamo benissimo dove siamo: chiusi in casa, come è giusto che sia. La pandemi che ci sta colpendo ha limitato la nostro mobilità, non solo quella di noi italiani ma di tutto il mondo. Numerose compagnie aeree hanno chiuso i voli. In molti Paesi, come il nostro, è concessa la circolazione in auto solo per servizi essenziali o a determinate persone che s...

    – Infodata

    Tutti a casa. Dove vivono gli italiani? 51 milioni in città, il resto nelle aree rurali. Ecco il mondo senza strade

    Se vivi in città e ti affacci a una finestra la prima cosa che ti chiedi oggi è: dove sono andati a finire tutti? Siccome non viviamo su Marte sappiamo benissimo dove siamo: chiusi in casa, come è giusto che sia. La pandemi che ci sta colpendo ha limitato la nostro mobilità, non solo quella di noi italiani ma di tutto il mondo. Numerose compagnie aeree hanno chiuso i voli. In molti Paesi, come il nostro, è concessa la circolazione in auto solo per servizi essenziali o a determinate persone che s...

    – Davide Mancino

    Paralimpiadi: a Tokyo un sogno rinviato anche per altri 4.400 atleti

    A Tokyo saranno rinviate nel 2021 anche le Paralimpiadi che avrebbero dovuto tenersi dal 25 agosto al 6 settembre 2020. L'edizione paraolimpica è stata ideata da un medico italiano e si è tenuta per la prima volta a Roma nel 1960

    – di Marcello Frisone

    Immaginare l'impensabile

    Sull'ultimo numero di Time, il celebre settimanale statunitense, lo storico e filosofo Yuval Noah Harari titola il suo pezzo sulla battaglia contro il Coronavirus "Humanity lacks leadership". L'umanità manca di leadership. "Thinking the Unthinkable - A new imperative for leadership in a disruptive age" (Pensare l'impensabile - Un nuovo imperativo per la leadership in un'età dirompente), quasi trecentosessanta pagine di testimonianze dal mondo del management e di consigli per i leader di oggi, s...

    – Alberto Di Minin

    Perché la Francia dice no ai Balcani e «apre» a Mosca

    Macron ha posto il veto all'apertura di trattative per l'adesione alla Ue di Albania e Macedonia del Nord, rischiando di creare un vuoto geopolitico a vantaggio di Mosca, ma la sua strategia di lungo periodo si basa sul fatto che, per creare un contrappeso alla Cina, la Russia avrà bisogno dell'Europa e viceversa

    – di Riccardo Sorrentino

    Gli errori di Macron (e le ragioni della Merkel): l'allargamento Ue è la Pax Europea

    In molti hanno tirato un respiro di sollievo. L'allargamento europeo si è fermato: la Francia di Emmanuel Macron ha detto no all'apertura di una procedura di adesione per la Macedonia del Nord  - che a questo scopo ha dolorosamente modificato il proprio nome, uguale a quello di una delle regioni della Grecia - e per l'Albania, che ha forti legami storici con l'Italia. Non è stata però una mossa felice: non per Macron, la sua strategia europea, indubbiamente ampia, diventa nelle migliore delle ip...

    – Riccardo Sorrentino

    Migranti, +81% i flussi dall'Est Europa nel 2018. La Grecia hub del contrabbando

    Un aumento dell'81% dei flussi migratori da Grecia e Turchia nel primo semestre 2018. E proprio la Grecia si rivela il centro di smistamento e traffico di contrabbando di sigarette per l'Italia. Cambiano le rotte dei migranti e si moltiplicano gli affari criminali legati, spesso, ai movimenti di

    – di Marco Ludovico

1-10 di 34 risultati