Ultime notizie:

Pcc

    La tensione tra Cina e USA è il fil rouge che lega lady Huawei al Venezuela

    L'autore di questo post è Enrico Mariutti, ricercatore e analista in ambito economico ed energetico - Cosa unisce l'improvviso epilogo del fatiscente regime di Nicolas Maduro in Venezuela con l'arresto in Canada della rampolla di Ren Zhengfei, fondatore e deus ex machina del colosso cinese Huawei? La sfida per l'egemonia globale. Durante la prima metà dell'800 queste trame contorte e sotterranee presero il nome di Great Game (Grande Gioco). Allora si svolgevano in Asia Centrale e contrapponeva...

    – Econopoly

    Alibaba, Jack Ma è iscritto al Partito comunista (tendenza Forrest Gump)

    «Gli uomini che fanno la storia generalmente non sanno che storia fanno», pare abbia detto Karl Marx, il primo dei cinque maestri dell'ortodossia comunista. Frase che starebbe a pennello addosso a Jack Ma, fondatore e presidente di Alibaba, gigante cinese dell'e-commerce, connazionale del quinto

    – di Francesco Prisco

    La memoria repressa della Cina

    Ma Jian, Beijing Coma, traduzione di Flora Drew, MacMillan, 2009 (titolo italiano Pechino è in coma, Feltrinelli, 2008)

    – di Chris Patten

    Le riforme a orologeria di Pechino

    La Cina non è un'economia normale: per quattro decenni ha conosciuto una crescita record del 10% annuale ed è il primo Paese in via di sviluppo a divenire una grande potenza mondiale. D'altronde, ne è una riprova anche la missione a Pechino della delegazione guidata dal Segretario al Tesoro

    – di Adriana Castagnoli

    Le molte sfide davanti a Xi

    La Cina ha nuovamente ribaltato le previsioni. Ci si aspettava che il presidente Xi Jinping, capo del Partito comunista cinese, dovesse affrontare il suo test più difficile a ottobre, durante la riunione del Pcc al suo 19esimo Congresso nazionale per scegliere il prossimo presidente. Anche se Xi

    – di Minxin Pei

    Il motore di Corporate Cindia

    Dopo secoli di ritardo e di relativo isolamento, è lecito chiedersi - come fa Rajeswary Ampalavanar Brown, professore emerito in International Business all'Università di Londra - quali siano i fattori cruciali che hanno fatto emergere Cina e India come potenze con un ruolo nevralgico tanto nella

    – di Adriana Castagnoli

    Innovazione e Congresso

    "La Cina dovrà diventare un paese di innovatori": sono queste le parole pronunciate dal Presidente cinese Xi Jinping in occasione del Diciannovesimo Congresso del Partito Comunista che si è concluso mercoledì 25 ottobre, dopo quasi una settimana di lavori. Indiscusso protagonista del più grande appuntamento politico della Repubblica popolare che si tiene ogni cinque anni è stato senza dubbio il Presidente Xi Jinping che, nell'occasione, è stato confermato Segretario generale del partito per il p...

    – Alberto Di Minin

    La Cina di Xi e il ruolo dell'Italia

    E' una formula ormai ultra-abusata quella del batter d'ali geopolitico in un qualsiasi luogo remoto che può scatenare un tornado economico ovunque del mondo. Ma non c'è alcun dubbio che ciò che accade a Pechino, sempre più centro del potere globale, incide profondamente sulla realtà delle aziende,

    – di Andrea Goldstein

    I tecnocrati che faranno la differenza nella Cina di Xi

    Gran parte dell'interesse dei media internazionali per il congresso del Partito comunista cinese si è focalizzato su chi occuperà i ruoli chiave nella presidenza di Xi Jinping nei prossimi cinque anni.

    – di Michael Spence

    Xi al timone «senza scadenza»: il partito non indica l'erede

    Xi per sempre. L'uomo forte di Pechino, il presidentissimo che ha dedicato ampia parte del suo primo mandato alla guida del Paese a raffozare il proprio potere, chiude il 19° Congresso del Partito comunista cinese con una svolta netta. Per la prima volta in circa 25 anni, il Congresso si è astenuto

    – di Gianluca Di Donfrancesco

1-10 di 197 risultati