Ultime notizie:

Pavimental

    Autostrade, sotto accusa i pannelli antirumore che fanno aumentare i pedaggi

    Ne avevano montate tante: più ce n'erano, più potevano rincarare i pedaggi. Ora le barriere antirumore finiscono nel mirino della Procura di Genova. Intanto per i viadotti delle autostrade liguri il Mit chiede ai gestori una mappa dei rischi. Di cui non ci sarebbe bisogno se ci fosse il maxi archivio voluto dopo il crollo del Ponte Morandi

    – di Maurizio Caprino e Raoul de Forcade

    Ecco quanto costerebbe allo Stato ricostruire il ponte di Genova

    Chi pagherà la demolizione del Ponte Morandi e la ricostruzione? Autostrade per l'Italia (Aspi), come direbbero la convenzione che regola la sua concessione, la logica e il decreto Genova? O lo Stato, come rischia di accadere da quando il Tar di Genova ha rimesso alla Corte costituzionale quello stesso decreto?

    – di Maurizio Caprino e Raoul de Forcade

    Da Ferentino al Ponte Morandi, i lavori sospetti affidati da Autostrade

    Non solo sul Ponte Morandi e non solo dopo il suo crollo. I sospetti di sottovalutazione dei rischi sulla rete di Autostrade per l'Italia (Aspi) e di aggiustamento a posteriori di verifiche tecniche partono - riguardo ai vent'anni di gestione Benetton - da fatti della seconda metà del decennio

    – di Maurizio Caprino

    Non solo Ponte Morandi: le altre macchie della gestione delle infrastrutture sotto i Benetton

    Una settimana fa veniva dato l'addio a Gilberto Benetton. Ora si può fare qualche breve e pacata considerazione, che si distacchi sia dall'odio scoppiato sui social media sia dalle risposte della classe dirigente (ci sono vip che hanno parlato di "invidia sociale") sia dalle amnesie dei media su come le società dei Benetton hanno gestito le infrastrutture che hanno in concessione dallo Stato italiano. Secondo le verità ufficiali scritte in questi giorni, in queste società Gilberto Benetton avre...

    – Maurizio Caprino

    Nuovo ponte di Genova: ecco il progetto di Autostrade

    Nove campate, 1.054 metri di sviluppo, una struttura che viene definita «lineare e sobria». E' il progetto di un ponte classico e lineare, con travi in acciaio e soletta in calcestruzzo quello di Autostrade per l'Italia per ricostruire a Genova il ponte Morandi crollato il 14 agosto. Ricollegherà

    – di Nicoletta Cottone

1-10 di 46 risultati