Ultime notizie:

Paul Verlaine

    Puigdemont, candidato in Catalogna dall'esilio belga

    BRUXELLES - Vi erano tempi nei quali chi era candidato all'elezione doveva fare campagna elettorale sul terreno, stringere mani, pronunciare discorsi, e soprattutto ascoltare gli elettori. Oggi, nell'era di Twitter, Facebook e Skype, il destituito presidente della Catalogna può sperare di essere

    – di Beda Romano

    Rifugiati in Belgio, da Karl Marx a Lord Byron. I predecessori di Carles Puigdemont

    Carles Puigdemont, che da lunedì sera è a Bruxelles, sta mettendo in grave difficoltà il governo belga. Le autorità spagnole hanno emesso un mandato d'arresto europeo nei confronti del leader indipendentista catalano e non sarà facile per il Belgio sbrogliare una matassa politica e giuridica. In passato, negli anni 90, questo paese ha rifiutato l'estradizione di alcuni militanti baschi per paura che venissero torturati in Spagna. I tempi sono cambiati e la vicenda è diversa. Spagna e Belgio cond...

    – Beda Romano

    Parigi, Piasa batte con successo i libri della biblioteca Tissot-Dupont

    Tra le vendite che hanno caratterizzato a ottobre il mercato collezionistico parigino che da tempo gode di una grande vivacità, l'asta di Piasa del 18 e 19 ottobre di libri e manoscritti della biblioteca Tissot-Dupont ha confermato il grande successo internazionale del mondo libraio antiquariale

    – di Stefano Cosenz

    Da Christie's Parigi in asta il revolver della discordia tra Verlaine e Rimbaud

    Si potrebbe evocare o raccontare la storia semplicemente partendo dagli oggetti appartenuti agli uomini illustri. Pensiamo al paravento cinese che decorò la camera da letto di Marcel Proust conservato insieme al resto dell'arredamento al Musée Carnavalet, che silenziosamente ha assistito alla

    – di Gabriele Biglia

    Il paesaggio d'anima di Jean Dubuffet

    BASILEA - "La vostra anima è uno scelto paesaggio. | incantato da maschere e da bergamasche | che suonano il liuto e danzano, quasi | tristi sotto i loro travestimenti fantastici". Così scriveva nel celeberrimi versi di Claire de Lune Paul Verlaine. Echi di poesia sinestesica che incredibilmente si

    – Stefano Biolchini

    I lettori forti non sanno leggere

    Quando ci piace qualcosa, cerchiamo di impararla meglio. E' ovvio nel caso delle attività manuali, pratiche: lo sport, la cucina, il fai da te. Leggere forse non è un'attività pratica, ma è indubitabile che spetti al lettore ricostruire la scatola di componenti che è il libro, e che quindi il

    – Francesco Pacifico

    Quella Parigi maledetta

    Parigi è stata tempio infiammato delle menti folgoranti di artisti; per citarne alcuni: Hemingway, Faulkner, Verlaine, Rimbaud, Kerouac. La città era dunque uno spazio imperituro dove si produceva la dannazione fertile della loro invenzione spirituale, dove si plasmavano correnti letterarie e si

1-10 di 17 risultati