Persone

Paul McCartney

Paul McCartney è un musicista e cantante inglese, uno dei leader, insieme a John Lennon, dei The Beatles. Con la band di Liverpool ha dominato le scene internazionali per tutti gli anni Sessanta, facendo diventare il gruppo un vero e proprio fenomeno di costume. Con i The Beatles ha scritto alcune tra le canzoni più famose della storia della musica, veri e propri successi planetari: canzoni come Imagine, Yesterday, Yellow Submarine, Let it be, Please Plese me e tantissime altre.

Sebbene la sua fama sia strettamente legata alla sua avventura con i The Beatles, McCartney ha avuto una brillante carriera anche come solista. Dopo lo scioglimento dei The Beatles ha inoltre partecipato alla band dei Wings, con la sua prima moglie Linda McCartney, ottenendo successi come Red Rose Speedway e Mull of Kyntire. Dopo aver lasciato i Wings nel 1981, McCartney ha proseguito nella carriera da solista. Negli anni successivi si è dedicato spesso a collaborazioni con altri artisti di fama internazionale e a concerti benefici, come lo storico Live Aid. Ha pubblicato anche nuovi album, avvicinandosi sempre più a uno stile di musica colta. A McCartney appartengono diversi record riguardanti il mondo della musica: ha venduto oltre 100 milioni di dischi, la canzone Yesterday risulta la più eseguita di sempre, alcuni suoi singoli hanno battuto i record di vendita e risulta inoltre essere uno dei musicisti più ricchi al mondo. Su McCartney si è diffusa negli anni una leggenda metropolitana che narra la morte del vero artista negli anni Sessanta e la sua successiva sostituzione ad opera di un sosia.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Musica | The Beatles | John Lennon | Rose Speedway | Wings |