Ultime notizie:

Paul Kagame

    Nel fortino di Davos, assediato da populismi e sovranisti, la globalizzazione fa i conti con le sue mancate promesse

    Chi c'è e chi si defila al Wef di Davos 2019? Mai come quest'anno la lista degli assenti e presenti è sintomatico di una linea politica verso il multilateralismo. La partecipazione a Davos, club per eccellenza della globalizzazione dei commerci e dell'economia, è stata cancellata dalla Casa Bianca per tutta la delegazione Usa, anche per il segretario di stato Mike Pompeo e per il segretario al Tesoro Steven Mnuchin. Lo ha detto la portavoce presidenziale Sarah Sanders, spiegando il forfait con l...

    – Vittorio Da Rold

    Il Rwanda sponsor dell'Arsenal

    Lo scrittore inglese Nick Hornby ci ha scritto un libro per raccontare la sua fede calcistica per l'Arsenal. Non è il solo tifoso celebre della squadra londinese. Anche il presidente del Rwanda Paul Kagame tiene per "i gunners". Il paese africano anche il prossimo anno sarà tra gli sponsor dell'Arsenal. Sulle magliette dei "cannonieri", oltre al main sponsor Emirates, sul colletto apparirà il logo Visit Rwanda. In cambio il Rwanda pagherà 40 milioni di dollari. Diversi paesi donatori tra cui l'O...

    – Riccardo Barlaam

    Il grande potenziale commerciale dell'Africa

    Le politiche commerciali incentrate sull'America del presidente Donald Trump hanno dato adito a un periodo di rappresaglie protezionistiche a livello globale che rischiano di minare il sistema commerciale internazionale. Su questo sfondo di tensioni crescenti, che vede protagonisti gli Stati Uniti,

    – di Francis Mangeni

    Un passo preliminare verso il vero sviluppo

    L'accordo appena firmato in Africa tra 44 Paesi per creare un'area di libero scambio è un fatto davvero importante.La creazione di un mercato unico è condizione preliminare e assolutamente necessaria per dare uno sviluppo al continente nero.

    – di Romano Prodi

    Davos dice no ad «America First», Trump corregge il tiro sul dollaro

    DAVOS - Mai invitato come uomo d'affari, Donald Trump è sbarcato ieri a Davos come presidente degli Stati Uniti. E' arrivato a bordo del Marine One, scortato da un convoglio di elicotteri militari, da Zurigo, dove era atterrato in mattinata con l'Air Force One. Ad accoglierlo, Trump ha trovato lo

    – dall'inviato Gianluca Di Donfrancesco

    I droni che consegnano i farmaci

    Un Paese di 11 milioni di abitanti ma grande più o meno come la Sicilia, uno scarso sistema sanitario e molte zone remote da raggiungere perché le infastrutture stradali sono inadeguate. Ogni 100mila parti in Rwanda muoiono 290 donne soprattutto per emorragia post parto. Per far fronte al problema nell'ottobre scorso il presidente Paul Kagame ha lanciato il primo servizio nazionale al mondo di consegna con i droni. Ogni giorno l'azienda californiana Zipline fa partire tra i 50 e i 150 voli indi...

    – Alessia Maccaferri

    L'Africa e noi

    Ho avuto il privilegio di moderare uno dei panel della conferenza Italia-Africa, organizzata alla Farnesina dal ministero degli Esteri e dall'Istituto di studi per la politica internazionale, l'Ispi. L'incontro che ho condotto era quello dedicato a "Peace and Secutity in Africa - Peacekeeping, Peace-Building and African Ownership". C'erano Mario Giro, il vice ministro degli Esteri, responsabile per la Cooperazione e una quindicina di ministri africani. Alla mia sinistra era seduta Irene Khan, l...

    – Ugo Tramballi

1-10 di 46 risultati