Ultime notizie:

Passenger name record

    Corte Ue: stop ad accordo di scambio dati Ue-Canada su passaggeri aerei

    Con una decisione politicamente dirompente, la Corte europea di Giustizia ha annunciato oggi in Lussemburgo che l'accordo sul trasferimento dei dati dei passeggeri aerei tra l'Unione europea e il Canada non può essere applicato nella sua forma attuale. Secondo la magistratura comunitaria, l'intesa,

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

    Privacy, staffetta Italia-Europa

    Maggio è il mese odoroso cantato da Leopardi, ma, più prosaicamente, anche quello della privacy. Tutto è accaduto a maggio. Diciannove anni fa, di questi giorni - esattamente l'8 maggio - faceva il suo debutto la prima legge italiana sulla tutela dei dati personali, che in realtà quest'anno compie

    – di Antonello Cherchi

    «Accelerare sul registro dati dei passeggeri»

    Gli attacchi al cuore dell'Europa potrebbero sbloccare la direttiva sui dati dei passeggeri facendo rivedere ai parlamentari europei posizioni che ne hanno finora rallentato l'approvazione per esigenze di tutela della privacy.

    – Roberta Miraglia

    Controlli obbligatori su tutti i viaggiatori

    Introduzione del Pnr, il registro dei passeggeri dei voli aerei. Controlli obbligatori alle frontiere Schengen, la misura più urgente. Tracciabilità spinta della circolazione delle armi. E istituzione di una struttura di coordinamento e scambio informativo tra le intelligence e le forze di polizia

    – Marco Ludovico

    Il registro passeggeri

    Si ribadisce «l'urgenza e la priorità» di concordare entro la fine dell'anno «un'ambiziosa» direttiva sul Pnr, il passenger name record, il registro dei passeggeri che «includa i voli interni e preveda tempi di conservazione dei dati per un periodo sufficientemente lungo». Il Belgio ha annunciato

1-10 di 23 risultati