Ultime notizie:

Partito Democratico

    Dal 2000 a oggi 14 regioni su 20 hanno avuto solo presidenti uomini, 8 in totale le governatrici

    ...Marini del Pd con il Marini I dal 16 aprile 2010 al 10 giugno 2015 e il Marini II dal 10 giugno 2015 al 28 maggio 2019, chiuso con le dimissioni della governatrice; Donatella Tesei, leghista, in carica dall'11 novembre 2019. ... Nel Friuli Venezia Giulia è stata governatrice Deborah Serracchiani (Pd) dal 25 aprile 2013 al 26 marzo 2018.

    – di Nicoletta Cottone

    Toscana, Marche e Puglia: le 3 Regioni contese dove il voto degli elettori M5S può fare la differenza

    I Cinquestelle non hanno stretto alleanze locali con il Pd ma i suoi elettori potrebbero fare la differenza favorendo i candidati messi in campo dai propri alleati nel governo nazionale. ... Dall'altra parte tutta la giornata conclusiva della campagna elettorale del segretario del Pd Nicola Zingaretti è stata dedicata al voto toscano con interventi a Viareggio, Pisa, Livorno, Lucca e a Pistoia nei quali si è rivolto più agli elettori del Movimento 5 Stelle che ai suoi leader, chiedendo loro,...

    Referendum «Sì o No»? Ecco gli effetti su Parlamento e governo

    Tra l'ultimo via libera del Senato e quello della Camera è avvenuto il cambio di Governo: dal primo esecutivo guidato da Giuseppe Conte e sostenuto da M55 e Lega al secondo affidato ancora al professore pugliese di diritto privato ma con il Pd al posto del partito di Matteo Salvini.

    – di Riccardo Ferrazza

    Così elezioni regionali e referendum impatteranno sul Governo

    Perché scoppi una crisi di governo occorre che o il Pd o il M5s o Italia Viva decidano di mettere fine alla attuale alleanza. ... Ciò premesso, torniamo alla domanda da cui siamo partiti e cerchiamo una risposta prima dal punto di vista del M5s e poi del Pd/Renzi. ... E il Pd? ... Se vince il Sì ha vinto una parte, se vince il No ha vinto una altra parte del Pd.

    – di Roberto D'Alimonte

    La pazza corsa ad amministrare Reggio Calabria: un candidato ogni 198 votanti

    Per Marcianò, 42 anni, professore associato di Diritto del lavoro all'Università di Messina, i riflettori non si accendono perché è stata assessore ai Lavori pubblici (isolata e contrastata) nella giunta Falcomatà o perché è finita nella segreteria Pd per volere di Matteo Renzi senza esserne iscritta o perché ha malvolentieri incassato nel luglio 2019 una condanna in primo grado ad un anno di reclusione (pena sospesa) con l'accusa di abuso d'ufficio e falso ideologico.

    – di Roberto Galullo

    Da Zingaretti a Salvini, ecco come referendum e regionali segneranno il futuro prossimo dei leader

    Dopo aver tentato (inutilmente) di favorire l'accordo Pd-M5s in Puglia e Marche si è fatto da parte. ... Il segretario del Pd è quello che rischia di più. ... In Puglia, dove Iv ha presentato un suo candidato (Ivan Scalfarotto) contro il governatore uscente del Pd, Michele Emiliano, per contribuire alla sua sconfitta . ... Difficile infatti che i Cinquestelle non imputino al Pd l'eventuale insuccesso.

    – di Barbara Fiammeri

1-10 di 7902 risultati