Ultime notizie:

Partito d'Azione

    Quando eravamo liberali e socialisti. Storie di bella politica

    L'ultimo libro di Guido Compagna edito da Rubbettino in libreria da pochi giorni prima che scattasse il lockdown è un omaggio a quella cultura politica allenata dalle colonne della rivista Nord Sud del padre Francesco

    – di Gerardo Pelosi

    Zaleski, l'uomo su cui girava la finanza cattolica (con baricentro a Brescia)

    Se c'è una terra italiana dove la weltanschauung cattolico-democratico si è espresso con i contorni più netti questa è Brescia. Già, la Leonessa, lombarda di confine, ai bordi della bolla bianca veneta e a sud della mitteleuropa cattolica venata di protestantesimo capitalista. Terra di incroci e di

    – di Carlo Marroni

    L'Italia del rancore e della nostalgia sogna il dorato passato e l'isola che non c'è

    L'esito delle elezioni politiche ha evidenziato una netta vittoria della Lega di Matteo Salvini e del Movimento 5 Stelle guidato da Luigi Di Maio, il che deve portarci a riflettere lucidamente sulle ragioni sottostanti a tale sommovimento sociale. Credo che il messaggio vincente di entrambi i partiti vincenti sia: "Torniamo al dorato passato" o "Quanto è bella la nostalgia di bei tempi andati". Mi spiego. L'Italia è divisa in due: al Nord il centrodestra stravince, nel Sud e nelle Isole, nel R...

    – Beniamino Piccone

    Mediobanca oltre le leggende

    Fulvio Coltorti, che è stato fino al 2015 direttore dell'Area studi di Mediobanca, ha dato una lunga e bella intervista, ora pubblicata in un libro, sulla sua esperienza a stretto contatto con Enrico Cuccia e con Vincenzo Maranghi.

    – di Giorgio La Malfa

    Le particelle nate in cantina

    La scienza non procede linearmente, per accumulo, ma errando (in tutti i sensi), e una confutazione - come insegnava Karl Popper - vale più di una conferma. Guardiamo per esempio che cosa accadde settant'anni fa, in quel 1947 che a buon diritto può considerarsi l'anno di nascita della moderna

    – di Vincenzo Barone

    Casalegno, strategia della fermezza

    Tra pochi mesi saranno passati quarant'anni, più dell'intera vita di Giacomo Leopardi. Da allora la geopolitica e la tecnologia hanno trasformato il mondo intero e la nostra vita. Nel 1977 il mondo era bipolare, i Vietcong avevano vinto da poco la guerra del Vietnam, non esisteva un terrorismo di

    – di Andrea Casalegno

    Casalegno, strategia della fermezza

    Tra pochi mesi saranno passati quarant'anni, più dell'intera vita di Giacomo Leopardi. Da allora la geopolitica e la tecnologia hanno trasformato il mondo intero e la nostra vita. Nel 1977 il mondo era bipolare, i Vietcong avevano vinto da poco la guerra del Vietnam, non esisteva un terrorismo di

    – Andrea Casalegno

    Costituente, dibattito istruttivo

    Il leader socialista Pietro Nenni, all'Assemblea costituente, si pronunciò contro il bicameralismo sostenendo che esso costituiva una minaccia per la funzione legislativa, potendo bloccare qualsiasi legge. Un altro socialista, Lelio Basso, si pronunciò contro una seconda camera composta di

    – di Sabino Cassese

1-10 di 54 risultati