Ultime notizie:

Partecipazione azionaria

    Parma, Lizhang attacca e Nuovo Inizio accusa: "Ha messo a rischio la società"

    La querelle sull'asse Parma-Pechino prosegue a colpi di comunicati. Il primo, quello dei cinesi di Hope Group, rivendica gli investimenti fatti finora nel club ducale. Il secondo, diffuso dall'attuale azionista di riferimento (la cordata Nuovo Inizio), è un'accusa diretta a Jiang Lizhang e al gruppo che ha detenuto la maggioranza delle quote fino allo scorso 23 ottobre. Andiamo con ordine: poco meno di un mese fa, gli azionisti che hanno rifondato il Parma dopo il fallimento del 2015 hanno annun...

    – Marco Bellinazzo

    Alitalia, la retromarcia di Di Maio: «Fs sarà partner tecnico»

    Ferrovie dello Stato sarà «un partner tecnico di Alitalia prima di tutto, poi non è detto che debba metterci chissà quali soldi», ha detto il ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio a Radio24. Parole che sembrano introdurre un possibile cambiamento di rotta nei programmi finora annunciati

    – di Gianni Dragoni

    Juventus, il fondo britannico Lindsell Train aumenta la quota all'11,3%

    Novità nel libro soci della Juventus dopo l'acquisto di Cristiano Ronaldo. Il fondo inglese Lindsell Train ha aumentato la propria partecipazione azionaria nella Juventus all'11,298%, rispetto al 10% precedente. La novità è emersa all'assemblea degli azionisti, svoltasi a Torino all'Allianz

    – di Gianni Dragoni

    «IHI è ancora interessata ad Astaldi». Salini-Impregilo cerca l'intesa rapida

    «I colloqui tra noi e Astaldi non sono affatto interrotti, ma continuano». Lo rivelano il chairman del colosso giapponese IHI, Tamotsu Saito, e il direttore di IHI Infrastructure Systems, Koichi Tokuda, ieri a Napoli per l'assemblea annuale dell'Italy-Japan Business Group (IJBG). «Del resto -

    – di Stefano Carrer

    Da CredieuroNord a Mps (-9% in Borsa). Quando la Lega si mette a fare il banchiere

    Errare è umano, perseverare è diabolico. Apre con una discesa del -2,5% oggi il titolo di Mps, dopo aver perso il 9% ieri. Claudio Borghi, responsabile economico della Lega e possibile nuovo ministro delle Finanze ha confermato le affermazioni fatte su Mps, in barba alle più semplici regole Ue sugli aiuti di Stato. Già ieri il responsabile Economico della Lega Nord Claudio Borghi è riuscito in un'impresa che neanche il peggiore dei bilanci civilistici poteva scatenare su Mps: è riuscito a far c...

    – Carlo Festa

    Il produttore di chitarre Gibson fa domanda alla corte fallimentare

    E anche per Gibson Brands - gruppo che in 116 anni ha scritto la storia della chitarra elettrica e negli ultimi quattro ha dovuto fare i conti con uno sfortunato tentativo di diversificazione e le nuove regole sull'import di palissandro - venne il giorno del famigerato «Chapter 11». Il colosso

    – di Francesco Prisco

    Mediaset: Vivendi cede il 19% al blind trust Simon

    Vivendi ha trasferito al trust Simon Fiduciaria il 6 aprile scorso il 19,19% di Mediaset. Lo annuncia una nota dell'Agcom, che aveva dato un anno di tempo al gruppo francese per scegliere tra la partecipazione in Tim e quella nella società televisiva, termine che sarebbe scaduto il prossimo 18

    Tlc, Linkem "prenota" il 20% di Go Internet

    Riparte il risiko delle Tlc. E riparte dalle telco alternative. Linkem, azienda di banda larga, mette un grosso piede in Go Internet, la Telco regionale di internet veloce senza fili quotata sull'Aim. La società fondata da Davide Rota nel 2001 ha "prenotato" il 20% dell'azienda umbra Go, sbarcata

    – di Simone Filippetti

    Il finanziere Mincione: «Ecco perché sto scalando Banca Carige»

    «Credo che il valore delle azioni di Banca Carige possa aumentare con un'aggregazione, che considero inevitabile. E condivido il piano di rilancio dell'istituto portato avanti dall'amministratore delegato Paolo Fiorentino. Per questi due motivi ho acquistato il 5,4% di Carige e non escludo di

    – di Alessandro Graziani

    I Big data arrivano dall'alto dei cieli

    Leonardo consolida la sua presenza tramite la Space Alliance, in cui sono riunite due sue partecipate: Thales Alenia Space e Telespazio. Si è infatti concluso in questi giorni un importante accordo con l'americana Spaceflights Industries, che prevede anche una partecipazione azionaria di minoranza nella impresa statunitense, per la costruzione di una costellazione di mini satelliti che arriverà gradualmente fino a sessanta unità. Questo già di per sé è un risultato notevole, che peraltro sfrutt...

    – Leopoldo Benacchio

1-10 di 180 risultati