Parole chiave

Witholding tax

È una ritenuta “in uscita” applicata dal Paese estero sui dividendi distribuiti da una società residente ai soci non residenti. L’Ocse prevede, in via generale, dei limiti a tale ritenuta: 5% dell’ammontare lordo dei dividendi, se l’effettivo beneficiario è una società che ha detenuto direttamente o indirettamente, nel corso di un periodo di almeno 12 mesi precedenti la data della delibera di distribuzione dei dividendi, almeno il 10% della partecipata; 15% dell'ammontare lordo dei dividendi, negli altri casi.

Ultimo aggiornamento 30 aprile 2018

Ultime notizie su Witholding tax

    Una riforma fiscale per aiutare le imprese

    Quando una strada si chiude, l'unico modo per andare avanti è di cercarne un'altra. E' così che un gruppo di banche (guidate da Bnp Paribas, Intesa Sanpaolo e

    – di Morya Longo

    Una riforma fiscale per aiutare le imprese

    Quando una strada si chiude, l'unico modo per andare avanti è di cercarne un'altra. E' così che un gruppo di banche (guidate da Bnp Paribas, Intesa Sanpaolo e

    – di Morya Longo

    • Italia a rilento sui corporate bond

      Dal 2008 le emissioni nette europee sono salite di 372 miliardi - I PALETTI - Nel nostro paese pesano alcuni vincoli fiscali che disincentivano le emissioni da parte di imprese non quotate

      – Morya Longo