Parole chiave

Voto alternativo

È un sistema in base al quale l'elettore assegna il numero "1" al candidato preferito, il "2" alla sua seconda scelta e così via. Se nessuno ottiene la maggioranza, si ripartiscono i voti del candidato che ha ottenuto meno consensi e si continua così finché qualcuno non ottiene la maggioranza assoluta

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Elezioni | Candidato |

Ultime notizie su Voto alternativo

    La lezione inglese

    Con il 36,9% dei voti il partito conservatore di Cameron ha conquistato il 51% dei seggi. Un premio pari a 14 punti percentuali. Con il 30,4% dei voti i laburisti hanno perso ma hanno ottenuto il 36% dei seggi.

    – Roberto D'Alimonte

    Voto alternativo

    E' un sistema in base al quale l'elettore assegna il numero "1" al candidato preferito, il "2" alla sua seconda scelta e così via. Se nessuno ottiene la

    Le parole chiave del Sole 24 Ore

    AbsAbitabilità/agibilitàAbitabilità o servibilitàAbusivismoAccesso breveAgcomAggiotaggioal-QaidaAlawitiAnatocismoAntieconomicitàApprendistatoApproccio

    Clegg spacca Tory e Labour

    I LibDem vogliono imporre subito la riforma della legge elettorale - I CONSERVATORI - Cameron difende il sistema maggioritario attuale ma apre alla «terza forza» dicendo di essere pronto a metterlo in discussione

    – Leonardo Maisano